Il Team Nissan Tecnosport vince in Dubai la Coppa del Mondo T2



DUBAI – Prestigioso risultato per il Team Nissan Tecnosport che all’UAE Desert Challenge di Dubai ha conquistato la vittoria 2008 della Coppa del Mondo T2 con il Patrol 4.8 di Ardavichus/ Berezovskiy.

L’equipaggio kazako, classificatosi 9° assoluto e 5° di T2, ha tagliato il traguardo dell’ultima prova della Fia World Cup for Cross Country Rallies in 29h.30’37” conquistando i punti necessari per aggiudicarsi la vittoria assoluta della categoria riservata alle vetture di serie. Le cinque tappe che tra Abu Dhabi, Moreeb e Dubai si sono snodate su un percorso di oltre 2000 chilometri nel deserto degli Emirati hanno visto protagonista Artur Ardavichus, autore di una gara regolare e ben amministrata che gli è valsa l’ambito titolo di campione del mondo 2008.

Un successo meritato a conclusione di una stagione sportiva ricca di soddisfazioni che ha visto il pilota kazako secondo di T2 al Rally di Tunisia e 3° al Rally Transiberico. “Un risultato davvero eccellente a conferma dell’assoluta affidabilità del Patrol da sempre competitivo e performante ai massimi livelli – commentano entusiasti Maurizio Traglio e Daniele Canonico, team manager e direttore sportivo della Tecnosport.

L’ultima tappa del mondiale ha messo a dura prova il potente 4.8 di casa Nissan che ancora una volta ha però saputo dimostrare alla perfezione tutte le sue qualità fuoristradistiche tra cui spiccano robustezza e affidabilità”.

Nel palmares della squadra corse comasca si aggiunge così un’altra importante vittoria che non premia soltanto il risultato ottenuto dall’equipaggio kazako ma anche l’esperienza e la grande professionalità di tutto il team - ingegneri, responsabili tecnici e meccanici. “Un successo di squadra raggiunto grazie alla collaborazione degli sponsor tecnici tra cui Toyo Tires, Sparco e OZ che ci hanno fornito preziosi consigli lavorando con noi e per noi durante tutta questa stagione sportiva.

Per non parlare poi del sostegno dei partners istituzionali con Vendorplast, Vhernier, Brandart, Gruppo Argenta e Anofol in prima linea a supportare con grande entusiasmo i nostri impegni motoristici – conclude Canonico – A loro va il nostro più sincero ringraziamento perché senza il loro appoggio e la loro fiducia non avremmo conquistato questi risultati che ci proiettano verso un campionato 2009 ricco di soddisfazioni”.

Il Desert Challenge di Dubai non ha consegnato a Tecnosport solo la vittoria assoluta della categoria T2 ma anche il secondo gradino del podio 2008 grazie all’equipaggio russo Ivanov- Kuzmich in gara con l’altro Patrol 4.8 di casa Nissan. Nonostante alcune noie meccaniche abbiano costretto Ivanov a ritirarsi nella penultima tappa di questa manche mondiale, la trasferta negli Emirati Arabi ha portato a Ivanov il secondo piazzamento nella generale T2 del 2008, stagione che lo ha visto protagonista grazie alla splendida vittoria conquistata al Rally di Tunisia.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail