Luca di Montezemolo alle finali Mondiali al Mugello



E' una conferenza stampa estremamente brillante quella che il Presidente della Ferrari Luca di Montezemolo ha tenuto in mattinata nell'affollata sala stampa dell'Autodromo del Mugello.

Il Presidente ha voluto toccare tutti i punti salienti della stagione, complimentandosi con il Campione del Mondo Hamilton, ma pronunciando parole di grande ammirazione ed elogio per Felipe Massa e Kimi Raikkonen, sottolineando che la Ferrari vince piu' degli altri team perché e' una squadra.

Il Presidente ha sottolineato quanto il Mondiale sia stato combattuto sino all'ultima curva, dell'ultimo giro, dell'ultimo gran premio, aggiungendo anche, che nonostante la rottura del suo televisore, ha seguito anche le fasi della premiazione.

Dopo aver analizzato alcuni aspetti fondamentali della stagione come l'affidabilita' che ha precluso un diverso esito del Mondiale Piloti, Montezemolo ha voluto guardare al futuro toccando i temi tecnici che riguarderanno la F.1. del futuro, e rivolgendo un ringraziamento importante a Todt, il cui lavoro ha portato alla crescita della squadra.

Nella stessa conferenza stampa hanno preso la parola anche Stefano Domenicali, Direttore della Gestione Sportiva, ed i piloti Felipe Massa e Kimi Raikkonen. Grande soddisfazione nelle parole di Domenicali, che ha elogiato la squadra, oltre ai piloti per il grandissimo lavoro svolto durante tutta l'anno e fissato gli obiettivi per la nuova stagione che come sempre vedranno la Ferrari ai vertici della F1.

Molto carico Massa, apparso estremamente soddisfatto della sua stagione. Nelle parole del pilota brasiliano nessuna traccia di delusione per il campionato svanito dopo aver tagliato per primo il traguardo al Gran Premio del Brasile, mentre Raikkonen ha ripreso i temi della propria annata, guardando alla nuova stagione con ottimismo.

Via | Ferrari Press

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: