WRC, passo galoppante della Volkswagen | Foto e analisi

La Volkswagen sta impressionando nel WRC. Nessuno, alla vigilia della stagione, avrebbe osato spingersi così avanti con le previsioni, ma i risultati sono lampanti e non lasciano spazio ai dubbi.

Volkswagen WRC 2013

Oggi tutti sono d’accordo nel dire che il debutto della casa di Wolfsburg nella categoria è andato meglio delle previsioni più ottimistiche. Forse si poteva essere più audaci con le stime, visto il potenziale tecnico ed economico del gruppo tedesco, ma la prudenza è d’obbligo in casi del genere, quindi non è da recriminare.

Il successo nel Rally di Finlandia 2013 raccolto con la Polo R WRC da Sébastien Ogier ha permesso al pilota francese di colmare un vuoto nel suo palmares, permettendogli di aggiungere il sigillo del Mille Laghi.

La vittoria guadagnata nella sfida nordica gli permette di affrontare con estrema fiducia il resto della stagione agonistica, nella consapevolezza che il titolo mondiale è dietro l’angolo, potendo arrivare ben prima della chiusura delle ostilità.

A cinque gare dal termine, Ogier governa le danze con 181 punti all’attivo (+90 su Latvala e Neuville), mentre la Volkswagen comanda la classifica costruttori con 251 punti (+55 su Citroen Total Abu Dhabi World Rally Team).

Con simili premesse ci sono pochi dubbi sulla piega del campionato in corso. Inoltre, è di buon auspicio per Ogier sapere che il driver in testa alla classifica generale al giro di boa della stagione si è sempre imposto a fine anno nell’ultimo lustro. La statistica lascia quindi buone speranze, suffragate dal passo messo in mostra nei precedenti appuntamenti agonistici.

Volkswagen WRC 2013
Volkswagen WRC 2013
Volkswagen WRC 2013
Volkswagen WRC 2013
Volkswagen WRC 2013
Volkswagen WRC 2013
Volkswagen WRC 2013
Volkswagen WRC 2013
Volkswagen WRC 2013

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: