Alonso: "Se arriva il motore unico considero il ritiro"

fernando alonso

Fernando Alonso non riesce proprio a digerire l'ipotesi di un cuore standard per le monoposto: "Se passasse la proposta del motore unico, questa diventerebbe la classica goccia che fa traboccare il vaso. Potrei anche decidere di ritirarmi". Il due volte campione del mondo non poteva essere più chiaro per far capire agli altri il suo punto di vista.

Secondo lo spagnolo della Renault la Fia sta seguendo caparbiamente un sentiero che guasta il sapore della sfida: "Le nuove nuove regole tolgono emozione alla Formula 1: nel 2005 avevamo motori a 10 cilindri, con mille cavalli di potenza. Quello era eccitante per il pilota. Ora, invece, stiamo passando da vetture futuristiche a macchine senza grip o assistenza elettronica".

La sua è un'analisi lucida, che incontra la condivisione di tanti appassionati, stanchi di assistere al progressivo declino che registrerebbe il Circus qualora si virasse troppo verso una formula simile a un monomarca. A quel punto, che senso avrebbe chiamare i costruttori con nomi diversi?

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: