Procar al Motor Show con Marco Simoncelli e la Punto Abarth S2000



PROCAR AL MOTOR SHOW CON MARCO SIMONCELLI
E LA GRANDE PUNTO ABARTH S2000
Come lo scorso anno con Troy Bayliss, la squadra affronta la kermesse bolognese con una partecipazione di forte impatto, facendo salire su una propria vettura un centauro di grido.


Anche il fine stagione 2008 per Procar Rally Team segnerà una nuova ed avvincente partecipazione al Motor Show di Bologna.
Fedele alla propria etichetta di squadra abituata ad avere sotto la propria ala i nomi più importanti del momento, la squadra ha progettato una partecipazione anche quest’anno degna della prima pagina, facendo salire su una delle proprie Grande Punto Abarth S2000 il centauro Marco Simoncelli, Campione del mondo 2008 della classe 250 cc.

Riminese, classe ’87, Simoncelli ha sempre avuto i motori nel sangue e rappresenta la naturale continuità della scuola motociclistica italiana. Non solo due ruote, però, tra le passioni del giovane pilota della Gilera, già Campione Italiano ed Europeo di velocità: in quanto romagnolo, ha potuto apprezzare anche la forte tradizione della propria terra nell’automobilismo e spesso si è visto a fare da spettatore alle gare di rally. Rally che ha provato anche in prima persona, correndo lo scorso novembre a Monza, quasi preparandosi alla sfida del Motor Show.

Venerdì 12 dicembre prossimo, dunque, PROCAR RALLY TEAM avrà il piacere di accendere il motore della Grande Punto ed affidarla al centauro romagnolo, per una partecipazione dal sapore forte.
“Abbiamo già avuto a che fare con centauri di grosso calibro – dice Daniele Pelliccioni, Direttore Sportivo – da Rossi a Bayliss ed oggi arriva Simoncelli. Con gli altri due abbiamo visto che il loro essere campioni, il loro talento lo è anche per le quattro ruote, di sicuro Marco farà lo stesso. Siamo lusingati di annoverarlo tra la nostra “drivers collection”, un valore aggiunto al nostro lavoro che facciamo sempre con tanta passione”.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail