F1: Fernando Alonso acquista la squadra di ciclismo Euskaltel-Euskadi

Il pilota della Ferrari ha un "principio d'accordo" per acquistare la squadra basca di ciclismo e salvarla così dal fallimento

La "macchina degli altri" non l'ha ricevuta come regalo di compleanno, come richiesto dopo il Gp di Ungheria, ma ha deciso di farsi un regalo in proprio, comprando un'intera squadra: non di Formula 1, ma di ciclismo. Come ci racconta Outdoorblog, Fernando Alonso sta acquistando la formazione basca Euskaltel-Euskadi. A parte le battute, lo spagnolo sta compiendo un gesto fondamentale per salvare questo team dal fallimento: l'Euskaltel ha grossi problemi economici e la Vuelta, in corso di svolgimento in questi giorni, pareva l'ultima grande corsa a cui poteva partecipare.

Alonso è un grande appassionato di ciclismo e la bicicletta la utilizza spesso e volentieri per tenersi in forma, percorrendo migliaia di chilometri all'anno. Tra l'altro è grande amico di Samuel Sanchez, il capitano della squadra di ciclismo: con questo investimento, si parla di circa sei milioni di euro, il ciclista spagnolo e tutti gli altri big potrebbero rimanere nella squadra e continuare a correre, con la storica maglia arancione, anche nelle prossime stagioni.

Era stato lo stesso pilota della Ferrari ad annunciare "novità importanti" sul suo profilo Twitter ed in mattinata è stata diffusa una nota ufficiale, in cui si parla di "principio d'accordo" tra il fuoriclasse iberico e l'Euskaltel per garantire un futuro alla squadra. Ora serviranno alcuni giorni per mettere l'accordo nero su bianco e concludere positivamente la trattativa. Tuttavia, non sembrano esserci particolari ostacoli e, dunque, tra qualche settimana Alonso diventerà proprietario di una squadra di ciclismo.

  • shares
  • Mail