Abarth su due fronti: al Motor Show di Bologna e al Race of Champions di Londra



Doppio impegno per il Team Abarth, che questo fine settimana è impegnato al Motor Show di Bologna con le Abarth Grande Punto S2000 di Anton Alen e Andrea Navarra, e al Race of Champions di Londra con le nuove Abarth 500 Assetto Corse.

Al Motor Show, si disputa oggi sul circuito del Motor Sport Stadium con fondo misto terra-asfalto, la gara riservata alle Super 2000: un confronto tra l’Abarth Grande Punto. Oltre ai piloti ufficiali Alen e Navarra, è iscritto anche il centauro Marco Simoncelli, campione del mondo della classe 250 – e le Peugeot 207 che schiererà i suoi piloti di punta.

Domenica 14 dicembre, debutto internazionale in pista della Abarth 500 Assetto Corse. La vettura protagonista dei Trofei monomarca dello Scorpione nel 2009 (Abarth 500 Europe, Abarth 500 Italia e Abarth 500), scenderà in gara allo stadio di Wembley a Londra, dove si disputerà la “Race of Champions”.

La manifestazione coinvolgerà alcuni tra i più grandi campioni dello sport motoristico mondiale che si sfideranno al volante di vetture diverse, su un tracciato ricavato appositamente all’interno dello stadio di Londra.

Tra questi Michael Schumacher, Sebastian Vettel, David Coulthard, Jenson Button, il campione mondiale Rally Sebastien Loeb, il campione mondiale Turismo Yvan Muller, il campione del mondo Superbike Troy Bayliss.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: