Grasser Racing test in Ungheria



Sul circuito di Pannonia (Ungheria) si è svolta una due giorni di test per Fabio Mena e il team Grasser Racing. Dopo un problema tecnico che ha costretto il team a dare forfait alla prima gara del Rhino’s Euro Gt Series, infatti, l’Ultima Gt ha ripreso a girare sul tracciato ungherese il 25 e 26 aprile in previsione dell’imminente trasferta belga di Spa-Francorshamps (13-14 Maggio).
Ottimo il lavoro svolto dai piloti Mena e Grasser che hanno percorso circa 200 giri sui sali-scendi della pista di Pannonia. Per Mena si è trattato del primo vero test con la nuova vettura e, dopo essersi preso il tempo necessario per capire il metodo di guida adatto alle vetture gt, ha staccato un tempo, con gomme vecchie e pieno di carburante, di 1’56'’030. Negli ultimi due turni buoni, poi, il traffico non gli ha consentito di migliorare ulteriormente la prestazione che rimane comunque ottima. Nel pomeriggio del secondo giorno Grasser, migliorata la situazione del traffico in pista, ha fermato il cronometro sul tempo di 1’55’’340. La vettura non ha mostrato problemi tecnici di alcun genere segno che l’inverno travagliato è stato ormai lasciato alle spalle nella torrida ungheria (si sono raggiunte punte di 28° atmosferici e 47° di asfalto).

Fabio Mena: “ Finalmente sono potuto salire in macchina dopo i molti problemi invernali. Sono molto contento di come è andata. Non credevo di poter da subito avvicinare i tempi di Grasser. Purtroppo ho avuto problemi con la posizione di guida non ottimale ma sistemeremo il tutto per Spa. Ora sono più fiducioso di poter fare un buon campionato. Non mi interessava molto il tempo tant’è che l’ho realizzato con gomme non più fresche e con il pieno di carburante ma, dato che è arrivato pure quello, sono doppiamente contento. Ora potrò ringraziare coi risultati in pista SBS che mi supporta in questa stagione e Guarisco pavimenti per il sostegno. A loro i miei ringraziamenti”.

Gottfried Grasser: “Siamo molto soddisfatti di questo test. Finalmente Fabio ha potuto prendere confidenza con la macchina e capire le differenze di guida tra una vettura formula e una gt. Il suo tempo, considerando i pochi chilometri percorsi e il pieno di carburante, è molto importante e ci lascia ben sperare per la gara di Spa. Per quanto mi riguarda ho eseguito delle sessioni mirate a migliorare l’assetto della macchina. Siamo sulla strada giusta”.

Calendario ufficiale 2006

14-16 Aprile Nürburgring

12-14 Maggio Spa – Francorchamps

2-4 Giugno Albacete

7-9 Luglio Zolder

21-23 Luglio Lausitz Eurospeedway

15-17 Settembre Dijon

29-1 Ottobre Jarama

Foto del titolo:Fabio Mena e Gottfried Grasser

Comunicato stampa FM Promotion

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: