Le Mans 2008. La sfida del Bio Diesel

24h du mans bio-diesel Welter Racing


Certamente al di là del risultato l'edizione 2006 rappresenta la sfida del diesel nelle competizioni di altissimo livello, e sull'onda di questo evento si stanno muovendo altri costruttori come Peugeot. Ma prima ancora che questa sfida possa dichiararsi conquistata già si parla dell'edizione 2008 che vedrà protagonista la Welter Racing. Il team francese infatti è pronto a lanciare la sfida dei bio carburanti, in particolare del diesel di origine vegetale, il Diester, prodotto principalmente a partire dagli olii di colza, grazie anche all'apporto dell'ADCA (Association pour le Développement des Carburants Agricoles). La vettura sarà totalmente inedita, il nuovo telaio dovrebbe esordire già dal prossimo anno con una motorizzazione convenzionale a benzina, mentre l'alimentazione a bio-diesel richiederà maggior tempo per lo sviluppo e quindi si stima che per il 2008 la nuova auto sarà pronta a gareggiare contro le altre LMP2, categoria in cui la Welter Racing schiera le proprie auto ormai da 14 anni.

[Via: welterracing.fr]

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: