GP Singapore F1 2013: vince Vettel, poi Alonso e Raikkonen

Sebastian Vettel si aggiudica la sesta edizione del GP di Singapore, dominando una gara che lo ha visto protagonista unica. Secondo Alonso e terzo un ottimo Raikkonen.

a:2:{s:5:"pages";a:9:{i:1;s:0:"";i:2;s:17:"La cronaca del GP";i:3;s:13:"Le qualifiche";i:4;s:28:"Il racconto delle qualifiche";i:5;s:8:"Libere 3";i:6;s:8:"Libere 2";i:7;s:8:"Libere 1";i:8;s:40:"Meteo, programmazione TV e tutte le info";i:9;s:23:"La programmazione in TV";}s:7:"content";a:9:{i:1;s:1000:"2013_singapore_gp_vettel

Sebastian Vettel si aggiudica il GP di Singapore, 13° appuntamento del campionato Formula 1 2013. Il tedesco ha condotto la gara dal primo all’ultimo giro, guadagnando in alcune fasi due secondi al giro nei confronti del primo inseguitore. Secondo Fernando Alonso e terzo un ottimo Kimi Raikkonen, partito dalla 13° posizione e debilitato da un fastidio ad una vertebra. Lo spagnolo della Ferrari è stato autore di una valida partenza ed è stato subito capace di riportarsi in terza posizione. A seguire Rosberg, Hamilton, Massa, Button, Perez ed Hulkenberg. Vettel conquista la terza vittoria consecutiva ed allunga ulteriormente il proprio vantaggio su Alonso, ora aumentato a 58 lunghezze. Il prossimo GP si svolgerà domenica 6 ottobre in Corea del Sud.

";i:2;s:4331:"

La cronaca del GP

61° giro - Vettel, Alonso, Raikkonen, Rosberg, Hamilton, Massa, Button, Perez ed Hulkenberg.
61° giro - Vince Vettel! Si ritira Webber.
60° giro - L'australiano è in difficoltà. Lo passano Rosberg e poi Hamilton!
58° giro - A Webber viene chiesto di non arrivare a limitatore.
57° giro - 5 giri alla fine.
56° giro - Webber passa Button. E' quarto.
55° giro - Di Resta a muro! La safety car però resta ai box.
55° giro - Che sorpasso di Raikkonen su Button. L'inglese è in difficoltà: le gomme lo stanno tradendo.
54° giro - Webber sorpassa Hulkenberg. E' 6°.
53° giro - Rosberg ed Hamilton sono in battaglia.
50° giro - Massa è 12°.
47° giro - 1'48''5 per Vettel. Ha inflietto 3.5 secondi ad Alonso!
46° giro - Le prime dieci posizioni: Vettel, Alonso, Button, Raikkonen, Perez, Hulkenberg, Gutierrez, Webber, Rosberg ed Hamilton.
45° giro - Vettel torna in pista ovviamente primo. Monta ancora gomme super-soft.
44° giro - Hamilton ai box. Alonso è ora secondo.
42° giro - Rosberg ai box. Rientra 12° ed ha perso la posizione nei confronti di Webber.
40° giro - alonso è lontano oltre 24 secondi.
39° giro - Si ritira Grosjean.
37° giro - Il vantaggio su Alonso è superiore a 17 secondi.
36° giro - In sei giri Vettel ha guadagnato 12 secondi su Rosberg.
36° giro - Vettel guadagna altri 2 secondi su Rosberg.
34° giri - Grosjean si ferma ai box a causa di un problema meccanico. Riparte ultimo.
34° giri - 1'50''430. Il nuovo giro veloce di Vettel!
33° giri - Alonso rincorre ad 8.4 secondi.
33° giro - Il campione del mondo guadagna altri 2 secondi.
32° giro - Vettel ha già 3.2 secondi da Rosberg!
31° giro - si riparte!
30° giro - Alonso - lo ricordiamo - ha già effettuato il secondo pit stop.
30° giro - La safety car tornerà ai box dal prossimo giro.
29° giro - Chilton e Bianchi tardano a sdoppiarsi.
29° giro - Vettel, Rosberg, Webber, Hamilton, Alonso, Grosjean, Di Resta, Massa, Button, Raikkonen occupano le prime 10 posizioni.
28° giro - Chilton e Bianchi sono autorizzati a sdoppiarsi.
26° giro - Tutti ai box, tranne le Red Bull.
26° giro - In tutte e sei edizioni del GP è entrata la safety car.
25° giro - Ricciardo a muro! Safety car in pista.
23° giro - Vettel ha 9.5 secondi su Rosberg, 18 su Alonso.
21° giro - Di Resta ai box. Ora Alonso ha strada libera, ma Vette e Rosberg sono lontanissimi.
18° giro - Alonso perde tempo dietro Di Resta.
18° giro - Vettel ai box.
16° giro - Che duello fra Maldonado, Haulkenberg e Perez! Si giocano l'11° posizione.
16° giro - Raikkonen stabilisce il nuovo miglior giro (1'51''761), ottenuto grazie alle gomme super-soft.
15° giro - Alonso ai box.
14° giro - 1'52'756. Vettel segna il nuovo miglior giro.
13° giro - Massa ai box. Monta gomme medie.
12° giro - L'asturiano stabilisce il miglior tempo (1'22'849). Il suo svantaggio da Rosber è di 3.2 secondi.
11° giro - Raikkonen ai box.
11° giro - Alonso è il primo fra gli 'umani' a stabilire un tempo inferiore al minuto e 53.
11° giro - Vettel gira sul minuto e 52.9, quando nessun altro riesce a scendere sotto il muro dell'1 e 53.
10° giro - Da seguire la battaglia per il quarto posto fra Webber e Grosjean.
9° giro - Il campione del mondo ha 6.8 secondi sul pilota della Mercedes.
8° giro - Fra Vettel e Rosberg c'è il divario di un secondo a giro.
7° giro - Raikkonen non ha ancora smaltito i problemi alla schiena. Fra Vettel ed Alonso ci sono 10 secondi.
5° giro - Vettel è già in fuga.
5° giro - Raikkonen è 12°.
3° giro - E' da 35 gare di fila che Alonso guadagna posizioni alla partenza.
3° giro - Vettel ha già 4.6 secondi di vantaggio su Rosberg.
2° giro - Alonso ha guadagnato 4 posizioni.
2° giro - Hamilton lasca la posizione a Massa, per non incorrere in sanzioni: aveva prima tagliato la chicane.
2° giro - Vettel, Rosberg, Alonso, Webber, Grosjean, Hamilton, Massa, Button, Hulkenberg e Perez. Il campione del mondo però vola.
1° giro - Rosberg passa Vettel, che però va largo e cede il posto al tedesco. Alonso è terzo!
14.00 - Inizia il giro di formazione.
13.57 - I giri saranno 61.
13.58 - Due minuti al via!

";i:3;s:1206:"

Le qualifiche

2013_singapore_gp_vettel

Sebastian Vettel conquista la pole position del GP di Singapore 2013. Il tedesco ha stabilito un sontuoso tempo di 1'42''841 minuti, ottenuto quando mancavano ben 7 minuti al termine della Q3. A seguire Nico Rosberg ed il sorprendente Romain Grosjean, mentre Mark Webber deve accontentarsi della quarta posizione e Lewis Hamilton della quinta. A seguire le Ferrari di Felipe Massa e Fernando Alonso, seguite da Jenson Button, Daniel Ricciardo ed Esteban Gutierrez. Kimi Raikkonen non ha invece superato lo scoglio della Q2 e partirà invece dalla 14° posizione, frenato però da un fastidio ad una vertebra. Il campione del mondo partirà così dalla pole position per la 41° volta in 144 partenze, mentre per Red Bull è la 50° pole position (come Renault) su 158 gare.

";i:4;s:2425:"

Il racconto delle qualifiche

16.03 - Ecco l'ordine di partenza: Vettel, Rosberg, Grosjean, Webber, Hamilton, Massa, Alonso, Button, Ricciardo, Gutierrez, Hulkenberg, Vergne, Raikkonen, Perez, Sutil, Bottas, Di Resta, Maldonado, Pic, Van Der Garde, Bianchi, Chilton.
16.02 - Rosberg in ritardo di 1 decimo!
16.00 - Finisce la Q3!
15.58 - Ed invece il tedesco sceglie di rimanere ai box. Domani avrà un set di gomme super-soft in più.
15.57 - Vettel ammette via radio di poter togliere 1 o 2 decimi.
15.54 - Lo seguono Rosberg, Webber, Hamilto e Grosjean. Ferrari ancora dentro.
15.53 - Vettel migliora l'ultimo suo giro della Q2! Fantastico 1'42''841!
15.50 - Gutierrez alla prima Q3.
15.50 - Inizia la Q3!

15.42 - Il miglior tempo è di Raikkonen. Fuori Hulkenberg, Vergne, Raikkonen, Perez, Sutil e Bottas.
15.40 - Finisce la Q2!
15.39 - Il tedesco ha 8 decimi di vantaggio sul primo inseguitore (Webber).
15.37 - Vettel balza in prima posizione (1'42''905). Che tempo!
15.35 - Rosberg è in testa con il tempo di 1'43''982.
15.29 - Tutti i piloti ora in pista hanno gomme super-soft usate.
15.28 - Raikkonen è il primo a scendere in pista.
15.25 - Inizia la Q2!

15.20 - Primo Hamilton (1'44'198). Fuori Di Resta, Maldonado, Pic, van der Garde, Bianchi, Chilton.
15.20 - Finisce la Q1!
15.17 - La classifica cambia di attimo in attimo.
15.16 - Rosberg stabilisce il miglior tempo, subito battuto da Perer e poi Button.
15.14 - Webber è primo (1'45''271).
15.14 - Tutti fuori con le super-soft.
15.14 - 1'45''755. Vettel va secondo.
15.12 - Hulkenberg va in testa (1'45''381). Il tedesco montava però le super-soft.
15.11 - Scendono in pista le Red Bull. Hulkenberg sembra molto pimpante.
15.08 - Alonso stabilisce il tempo di 1'46''688 minuto, ottimo nonostante l'errore. E' 2°.
15.08 - Alonso va lungo.
15.07 - 1'47'288. Rosberg va in testa.
15.05 - Hamilton è il primo a scendere sotto il muro dell'1 e 48 (1'47''087).
15.04 - 1.'48''458. Questo il tempo di Maldonado.
15.01 - Maldonado è il primo a scendere in pista.
15.00 - Al via la Q1!
14.56 - Raikkonen ha avuto problemi alla schiena. Sembrava non dovesse correre, ma ora il pericolo è rientrato.
14.48 - Vettel a caccia della 5° pole position stagionale.
14.45 - 15 minuti al via delle qualifiche.

";i:5;s:2270:"

Le libere 3

GP Singapore 2013 F1 Sebastian Vettel

Al GP di Singapore 2013 di Formula 1 Sebastian Vettel ha dominato anche la terza sessione di prove libere grazie ad un giro veloce completato in 1:44.173. Il tedesco ha così conquistato la vetta della classifica ha preceduto la Lotus di Romain Grosjean, staccato di 191 millesimi, e la Mercedes di Nico Rosberg, che ha pagato un distacco di 568 millesimi.

L'altra Red Bull, guidata da Mark Webber, ha concluso le terze prove libere in quarta posizione a 7 decimi davanti a Lewis Hamilton su Mercedes. Male le Ferrari, con Fernando Alonso solo sesto a più di un secondo da Vettel con il suo giro veloce concluso in 1:45.257, e Felipe Massa decimo con 1:45.935.

Tempi e distacchi delle libere 3
Sebastian Vettel Red Bull Racing-Renault 1:44.173
Romain Grosjean Lotus-Renault 1:44.364 +0.191
Nico Rosberg Mercedes 1:44.741 +0.568
Mark Webber Red Bull Racing-Renault 1:44.906 +0.733
Lewis Hamilton Mercedes 1:44.921 +0.748
Fernando Alonso Ferrari 1:45.257 +1.084
Sergio Perez McLaren-Mercedes 1:45.500 +1.327
Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1:45.876 +1.703
Jenson Button McLaren-Mercedes 1:45.890 +1.717
Felipe Massa Ferrari 1:45.935 +1.762
Jean-Eric Vergne STR-Ferrari 1:46.084 +1.911
Kimi Räikkönen Lotus-Renault 1:46.147 +1.974
Pastor Maldonado Williams-Renault 1:46.338 +2.165
Daniel Ricciardo STR-Ferrari 1:46.358 +2.185
Valtteri Bottas Williams-Renault 1:46.660 +2.487
Paul di Resta Force India-Mercedes 1:46.879 +2.706
Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1:46.893 +2.720
Adrian Sutil Force India-Mercedes 1:47.249 +3.076
Giedo van der Garde Caterham-Renault 1:48.931 +4.758
Charles Pic Caterham-Renault 1:49.037 +4.864
Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1:49.182 +5.009
Max Chilton Marussia-Cosworth 1:49.982 +5.809

";i:6;s:2652:"

Le libere 2

2013_singapore_gp_vettel

Il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere è stato ottenuto da Sebastian Vettel (1’44’’249 minuti). Il campione del mondo ed attuale capoclassifca ha preceduto la Red Bull di Mark Webber e le ha rifilato un distacco di ben 604 millesimi. A seguire le Mercedes di Nico Rosberg (+ 1.009 secondi) e Lewis Hamilton (+ 1.119 secondi), che precedono la Lotus di Romain Grosjean (+ 1.162 secondi) e la Ferrari di Fernando Alonso (+ 1.442 secondi). Settima la McLaren di Jenson Button (+1.505 secondi), davanti alla Lotus di Kimi Raikkonen (+ 1.529 secondi), alla Force India di Adrian Sutil (+ 1.753 secondi) ed alla McLaren di Sergio Perez (+ 1.776 secondi).

Tempi e distacchi delle libere 2

Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m44.249s
Mark Webber Red Bull-Renault 1m44.853s +0.604s
Nico Rosberg Mercedes 1m45.258s +1.009s
Lewis Hamilton Mercedes 1m45.368s +1.119s
Romain Grosjean Lotus-Renault 1m45.411s +1.162s
Fernando Alonso Ferrari 1m45.691s +1.442s
Jenson Button McLaren-Mercedes 1m45.754s +1.505s
Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1m45.778s +1.529s
Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m46.002s +1.753s
Sergio Perez McLaren-Mercedes 1m46.025s +1.776s
Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1m46.406s +2.157s
Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1m46.429s +2.180s
Paul di Resta Force India-Mercedes 1m46.606s +2.357s
Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1m46.808s +2.559s
Felipe Massa Ferrari 1m46.870s +2.621s
Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1m47.287s +3.038s
Valtteri Bottas Williams-Renault 1m47.434s +3.185s
Pastor Maldonado Williams-Renault 1m47.761s +3.512s
Giedo van der Garde Caterham-Renault 1m49.434s +5.185s
Charles Pic Caterham-Renault 1m49.526s +5.277s
Max Chilton Marussia-Cosworth 1m49.619s +5.370s
Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1m49.731s +5.482s

";i:7;s:2945:"

Le libere 1

2013_singapore_gp_hamilton

Lewis Hamilton ha stabilito il miglior rivelamento (1’47’’055 minuti) al termine della prima sessione di prove libere, atto inaugurale del GP di Singapore. L’ex campione del mondo precede le Red Bulll di Mark Webber (+ 365 millesimi) e Sebastian Vettel (+ 830 millesimi), il compagno di team Nico Rosberg (+ 1.184 secondi) e le Lotus di Kimi Raikkonen (+ 1.299 secondi) e Romain Grosjean (+ 1.300 secondi). Settima invece la Ferrari di Fernando Alonso (+ 1.307 secondi), mentre Felipe Massa è addirittura dodicesimo a quasi 2.5 secondi.

Le Ferrari F138 montano entrambe un nuovo diffusore ed inedite ali anteriori e posteriori, ma questi accorgimenti sembrano – almeno finora – non aver prodotto i risultati auspicati. La sessione ha preso vita dopo il giro di boa, quando le due Williams e la McLaren di Sergio Perez hanno dovuto lasciar strada alle velocissime Mercedes e Red Bull. In pista sono scesi tutti i piloti titolari. La seconda sessione verrà disputata alle 21 locali, le 15 in Italia.

Tempi e distacchi delle libere 1

Lewis Hamilton Mercedes 1m47.055s
Mark Webber Red Bull-Renault 1m47.420s +0.365s
Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m47.885s +0.830s
Nico Rosberg Mercedes 1m48.239s +1.184s
Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1m48.354s +1.299s
Romain Grosjean Lotus-Renault 1m48.355s +1.300s
Fernando Alonso Ferrari 1m48.362s +1.307s
Sergio Perez McLaren-Mercedes 1m49.267s +2.212s
Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1m49.348s +2.293s
Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1m49.355s +2.300s
Pastor Maldonado Williams-Renault 1m49.481s +2.426s
Felipe Massa Ferrari 1m49.493s +2.438s
Valtteri Bottas Williams-Renault 1m49.510s +2.455s
Jenson Button McLaren-Mercedes 1m49.608s +2.553s
Paul di Resta Force India-Mercedes 1m49.887s +2.832s
Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m50.092s +3.037s
Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1m50.222s +3.167s
Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1m50.757s +3.702s
Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1m52.359s +5.304s
Max Chilton Marussia-Cosworth 1m52.673s +5.618s
Giedo van der Garde Caterham-Renault 1m52.920s +5.865s
Charles Pic Caterham-Renault 1m53.647s +6.592s

";i:8;s:1920:"

Meteo, programmazione TV e tutte le info

2012_singapore_f1_gp

Alle 14 di domenica 22 settembre avrà inizio il GP di Singapore, ospitato sul Singapore Street Circuit e giunto alla 5° edizione. I piloti scenderanno in pista venerdì dalle 12 per la prima sessione di prove libere e replicheranno alle 15.30, mentre la terza sessione è prevista sabato mattina alle 12. Le qualifiche scatteranno dalle 15, stesso orario in cui domenica partirà la gara. Questo gran premio verrà trasmesso in diretta sia da Sky che dalla Rai, ma vi ricordiamo che potrete seguire la diretta testuale sia su Motorsportblog che sul nostro cugino Autoblog.

Le condizioni meteo saranno all’insegna del ‘grigio’. Venerdì è previsto tempo variabile con temperature di circa 28/31°, mentre per sabato gli esperti garantiscono nubi sparse e temperature nuovamente nell’ordine dei 28/31°. Domenica sarà ancora parzialmente nuvoloso. E’ tuttavia scongiurato il rischio pioggia. Il sito di scommesse Bwin indica quali potenziali vincitori Sebastian Vettel ed in seconda battuta Fernando Alonso: il tedesco è quotato 2.10 volte la posta, mentre lo spagnolo rincorre a 4.00. Terzo è Lewis Hamilton (4.50), mentre Nico Rosberg e Mark Webber inseguono a 15.00.

L’edizione del 2012 fu vinta da Sebastian Vettel, che precedette Jenson Button e Fernando Alonso. Hamilton conquistò la pole position, mentre il giro veloce in gara fu stabilito da Nico Hulkenberg. La classifica piloti 2013 è comandata da Vettel con 222 punti, seguito da Alonso (169 punti), Hamilton (141) e Raikkonen (134). Red Bull è prima fra le scuderie (352 punti) e precede Ferrari (248) e Mercedes (255).

";i:9;s:468:"

La programmazione in TV

Venerdì 20 settembre
Prove Libere 1: 12:00 - 13:30 (diretta Sky Sport F1 HD e RaiSport 1)
Prove Libere 2: 15.30 - 17.00 (diretta Sky Sport F1 HD e RaiSport 1)

Sabato 21 settembre
Prove Libere 3: 12.00 - 13.00 (diretta Sky Sport F1 HD e RaiSport 1)
Qyalifiche: 15.00 (diretta Sky Sport F1 HD e Rai 2)

Domenica 22 settembre
Gara: 14.00 (Diretta Sky Sport F1 HD e Rai 1)";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: