Calendario ufficiale F1 2014: fuori Corea, New Jersey e Messico

Escluse le gare sub judice della prima bozza, la novità è la chiusura ad Abu Dhabi e non in Brasile

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:34:"La prima bozza del calendario 2014";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:1680:" Il World Motor Sport Council della FIA ha comunicato ufficialmente il calendario 2014 del Mondiale di Formula 1. Rispetto alla bozza, presentata lo scorso 27 settembre, sono state escluse le tre corse sub judice: cioè Corea, New Jersey e Messico. Dunque, il programma è stato ridotto a 19 gare, esattamente come è accaduto nel 2013. Le novità, rispetto alla stagione appena conclusa, restano solamente Austria e Russia. Il Gp d’Italia, che verrà disputato sempre a Monza, è in programma il 7 settembre.

La stagione inizierà il 16 marzo in Australia, come era già previsto nella prima bozza, mentre è stata modificata la parte finale della stagione. Non si chiuderà in Brasile, come accaduto negli ultimi anni, ma ad Abu Dhabi, il 23 novembre 2014. La pausa estiva sarà sempre di circa un mese, tra il 28 luglio ed il 21 agosto, mentre ci sarà un altro stop piuttosto lungo, prima delle ultime tre gare. Passeranno, infatti, tre settimane tra il Gp di Russia e la gara americana di Austin, che darà il via alla volata finale.

Il calendario ufficiale del Mondiale 2014 di Formula 1:

16/03 Australia

30/03 Malesia

06/04 Bahrain

20/04 Cina

11/05 Spagna

25/05 Monaco
08/06 Canada

22/06 Austria

06/07 Gran Bretagna

20/07 Germania

27/07 Ungheria

24/08 Belgio

07/09 ITALIA

21/09 Singapore


05/10 Giappone
12/10 Russia

02/11 USA, Austin

09/11 Brasile
23/11 Abu Dhabi

";i:2;s:2209:"

La prima bozza del calendario 2014

La FIA ha diramato il calendario provvisorio della Formula 1 2014 e, almeno per il momento, sono 22 le gare in programma. Tre Gran Premi, infatti, sono sub judice e verranno disputati solamente se verranno confermati nei prossimi mesi: si tratta di Corea, New Jersey e Messico. Oltre a quest'ultime due gare, sono altre due le prove aggiunte, rispetto al 2013: l'Austria e la Russia, entrambe già annunciate da parte della Federazione internazionale nel corso dei mesi scorsi. Come nelle previsioni, è uscito il Gp dell'India, quest'anno in programma il 27 ottobre.

A differenza di qualche indiscrezione del mesi scorsi, il Mondiale 2014 prenderà il via in Australia, con il classico Gp a Melbourne, il prossimo 16 marzo. Si andrà avanti al ritmo di due o tre gare al mese, fino ad arrivare alla pausa estiva di quasi 30 giorni (dal 28 luglio al 21 agosto). Il Gp d'Italia mantiene il suo classico slot di inizio settembre e verrà disputato il 7 settembre a Monza, mentre l'ultima gara della stagione verrà ancora corsa in Brasile, il 30 novembre 2014. Il calendario definitivo verrà stilato solamente nei prossimi mesi.

Ecco il calendario provvisorio della Formula 1 2014:

16/03 Australia

30/03 Malesia

06/04 Bahrain

20/04 Cina

27/04 Corea (provvisorio)

11/05 Spagna

25/05 Monaco

01/06 America, New Jersey (provvisorio)

08/06 Canada

22/06 Austria

06/07 Gran Bretagna

20/07 Germania

27/07 Ungheria

24/08 Belgio

07/09 ITALIA

21/09 Singapore

05/10 Russia

12/10 Giappone

26/10 Abu Dhabi

09/11 USA, Austin

16/11 Messico (provvisorio)

30/11 Brasile";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: