Rally Dakar 2009: fuori Sainz, passa in testa De Villiers

2009 cile dakar

Dopo il filotto degli ultimi giorni sembrava destinato a una facile vittoria, ma nel corso della dodicesima tappa del Rally Dakar 2009 i sogni di gloria di Carlos Sainz sono improvvisamente svaniti. Lo spagnolo che, con 27'32" di vantaggio sul diretto inseguitore, aveva la situazione in pugno, è stato costretto ad arrendersi quando, a causa di un'errata indicazione sulla mappa, è finito in una buca profonda quattro metri.

Questo fuori programma lo ha costretto al ritiro, impedendogli di coronare un desiderio accarezzato da vicino. Quello che più conta è che le condizioni del suo navigatore Michel Perin non destano preoccupazioni. Il copilota francese ha solo delle piccole ferite alla spalla, mentre l'ex campione del mondo rally è uscito illeso. La sfida di ieri è stata vinta dal Giniel De Villiers, su Volkswagen, che passa al comando della classifica generale. Alle sue spalle hanno chiuso gli statunitensi Mark Miller (+ 2'35") e Robby Gordon (+ 1h18'52").

2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar

2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar
2009 cile dakar

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: