Parte il karting pugliese sul Circuito "La Conca"

kart

Ha inizio questa settimana la nuova stagione agonistica per il Circuito Internazionale La Conca. Domenica 25 gennaio sarà la giornata di avvio del Campionato Regionale Puglia, al primo dei suoi sei appuntamenti 2009.

L’organizzatore La Conca Sporting Club, come da tradizione, vuole ricordare con la manifestazione l’ingegnere Salvatore Miggiano, progettista dell’impianto, al quale è annualmente intitolato un Trofeo, giunto quest’anno alla 7ª edizione.

Un ulteriore riconoscimento sarà attribuito anche a chi svolge un lavoro meno spettacolare: nella stessa giornata sarà infatti stilata la classifica del 6° Trofeo Preparatori & Meccanici, istituito per premiare l’insostituibile lavoro dei professionisti delle piste, che dentro le tende-officina preparano i mezzi da affidare ai propri piloti.

La novità della stagione che va a iniziare riguarda il regolamento tecnico, dopo l’aggiornamento che la Federazione Italiana karting ha apportato alle classi nazionali. Il circuito di Muro Leccese vedrà così il debutto delle nuove categorie, che dal 2009 saranno semplicemente accorpate secondo la cilindrata dei motori.

Sotto le nuove denominazioni di 100 Italia e 125 Italia figurano tutti i kart delle precedenti suddivisioni: mezzi relativamente economici, che consentiranno a una larga fascia di piloti un più facile l’approccio alle competizioni. A queste si affiancheranno le classi internazionali KF3, KF2 e KZ2, che per la prima volta saranno ammesse nei campionati tricolori.

In comune tra loro è il motore da 125 cc, con diverse specifiche tecniche, tali da differenziare le prestazioni. Per i giovanissimi, che all’età di 9 anni possono avere il loro debutto in gara, resta la classe 60, solitamente tra le più affollate in campo regionale. Con nuovi presupposti, lo sport del karting pugliese conta di confermare l’interesse che così tanti piloti, dai più giovani ai più esperti, manifestano puntualmente verso l’attività organizzativa regionale.

Fino alla scorsa stagione, nelle gare del Regionale Puglia si sono infatti registrate alte medie di partecipazione, come nei due
appuntamenti di Muro Leccese che hanno totalizzato una media di oltre 120 presenze. Quest’anno l’avvio del Campionato Regionale Puglia è anche il preludio di un cartellone dai grandi eventi, che a distanza di sole due settimane dal Regionale vede nel calendario del circuito La Conca un grande appuntamento internazionale come la WSK International Series.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail