F1, Lewis Hamilton parla dopo il suo debutto con la MP4-24

mclaren

Come abbiamo già evidenziato, il terzo giorno di prove comparative sul circuito dell'Algarve ha segnato il debutto di Lewis Hamilton con la nuova McLaren MP4-24, che lo accompagnerà nel corso della stagione 2009. Con questa vettura il pilota britannico cercherà di confermare il titolo vinto lo scorso anno. In attesa dell'avvio delle danze, il campione del mondo in carica non nasconde le emozioni per questo primo incontro dinamico.

Dice Hamilton: "E’ stato bello tornare al lavoro col team. Anche se sono stato a Woking durante l’inverno, non ho guidato una F1 dall’ultimo Gran Premio del Brasile di due mesi fa, ma tutto è sembrato normale rapidamente. Il test è servito per abituarmi alla nuova macchina e alle nuove regole, ma anche per fornire un buon ritorno agli ingegneri. Non si è trattato di segnare un tempo veloce. Sono felice che la vettura funzioni bene, siamo progrediti molto durante l’inverno e sono impaziente di sviluppare la monoposto in vista del GP d’Australia".

Poi l'asso di Stevanage aggiunge: "Sarà un inverno molto impegnativo. Sono stato solo un giorno sulla macchina e l’agenda per le prossime settimane è già enorme. Con la limitazione dei test durante la stagione e le poche sessioni che svolgeremo nei prossimi mesi, questo sarà un periodo molto intenso e critico per ogni team". Ecco perché nessuno, al momento, cerca tempi eclatanti, utili solo a conquistare le prime pagine dei giornali. Anche questi arriveranno, ma solo quando gli aspetti funzionali saranno definiti al meglio.

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: