Rally Montecarlo: Ogier vince la sfida del Principato

montecarlo 2009

Sebastien Ogier ha portato a casa il successo nel Rally di Montecarlo, valido quest'anno per la serie IRC. Il campione mondiale Junior è stato il migliore interprete del percorso di gara, spettacolare e ricco di insidie, come dimostrano i lastroni di ghiaccio e gli improvvisi banchi di nebbia che si sono abbattuti su alcuni settori del campo di battaglia.

Ad agevolare la marcia del pilota Peugeot sono stati i problemi che hanno tormentato la prova di Juho Hanninen, protagonista con la sua Skoda Fabia delle fasi iniziali della sfida del Principato. Un fatto normale in una competizione come quella monegasca, entrata nella storia per il fascino della cornice e le grandi difficoltà presentate ai concorrenti.

montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009

montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009
montecarlo 2009

Alle spalle del vincitore si sono piazzati Freddy Loix, Stéphane Sarrazin e Giandomenico Basso, al volante della sua Abarth Grande Punto. Decisive sull'esito della gara sono state le scelte delle gomme: solo chi si è avvicinano al compromesso migliore ha potuto interpretare con sufficiente armonia il percorso, caratterizzato da coefficienti d'aderenza sempre diversi. Gli altri hanno pagato il conto, anche in maniera pesante. Basta vedere quello che è successo ad Auriol (finito fuori strada) e Rossetti (che ha picchiato contro un'abitazione) per averne conferma. Da segnalare l'ottima prestazione di Luca Betti, primo fra le due ruote motrici.

Classifica generale

01 Sébastien Ogier (FRA) Peugeot France 4h40:45.700
02 Freddy Loix (BEL) Peugeot Belux +01:43.600
03 Stéphane Sarrazin (FRA) Peugeot France +02:21.600
04 Jan Kopecky (CZE) Skoda Motorsport +03:17.300
05 Giandomenico Basso (ITA) Abarth & C. SpA +04:28.000
06 Anton Alen (FIN) Abarth & C. SpA +10:49.700
07 Frédéric Romeyer (FRA) Mitsubishi +20:30.300
08 Olivier Burri (SUI) Abarth +21:23.000
09 Luca Betti (ITA) Renault +24:04.800
10 Patrick Artru (FRA) Mitsubishi +25:50.700
11 Damien Daumas (FRA) +27:59.800
12 Tobia Cavallini (ITA) Peugeot

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: