Speedcar Series: Herbert vince la gara 2 in Bahrain

herbert

Dopo la vittoria in gara 1 di Jean Alesi, è toccato a Johnny Herbert (altro ex pilota di Formula 1) il successo nella seconda sfida della Speedcar Series, che si è disputata sul circuito del Bahrain. Alle sue spalle si sono piazzati due piloti italiani: Gianni Morbidelli e Thomas Biagi, staccati rispettivamente di 2"6 e 6"7 dal vincitore.

Dalla posizione di testa, grazie alla griglia invertita rispetto alla prima gara, è scattato un altro alfiere di casa nostra, Giovanni Lavaggi, anche lui con trascorsi nel Circus. Ma già nelle fasi iniziali alcuni rivali lo hanno sopravanzato. Nel secondo giro il comando della corsa è finito nelle mani di Biagi, prima del sorpasso ad opera di Morbidelli, con Herbert terzo.

Questo sembrava il più probabile ordine d'arrivo, prima che il pilota inglese di Brentwood (vincitore di tre Gran Premi e di una 24 Ore di Le Mans) li scavalcasse entrambi per lanciarsi verso la conquista della gara.

Ordine d'arrivo:

01 J. Herbert JMB 40:36.124
02 G. Morbidelli Palm Beach +2.560
03 T. Biagi Palm Beach +6.711
04 H. Frentzen Team Lavaggi +14.668
05 D. Pasini JMB +20.253
06 J. Alesi HPR +20.920
07 H. Al Maktoum UP Team +27.245
08 V. Liuzzi UP Team +32.735
09 C. Buncombe Team Lavaggi +42.400
10 G. Lavaggi Team Siram +51.597
11 E. Charles Continental Circus +1:37.688

Non classificati:

C. Zoechling Durango 10 DNF
J. Villeneuve Durango 8 DNF
M. Lee HPR 7 DNF
E. Panacci Continental Circus 2 DNF

Giro più veloce:

H. Frentzen Team Lavaggi 2:06.825

Via | Paddock.it

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: