Bruno Senna vuole passare in F1 nel 2009

bruno senna

Bruno Senna ha deciso di chiudere il rapporto con la GP2, preferendo affidarsi alla speranza di debuttare in Formula 1 nel 2009. Il nipote del mitico Ayrton vuole una svolta per la sua carriera e crede che il momento sia arrivato. Ma il sogno del Circus è affidato a una clessidra dove i granelli di sabbia scorrono velocemente, lasciandogli tempo ancora per poche settimane.

L'appuntamento di Melbourne è abbastanza vicino e l'eventuale accordo dovrebbe arrivare presto, altrimenti le sue ambizioni potrebbero sfumare. Senna, che ha già testato la monoposto Honda dello scorso anno, avrebbe due chance. Una sarebbe l'ipotetica squadra che rileverà il team nipponico, l'altra la Toro Rosso, che non ha ancora annunciato la seconda guida da affiancare a Sebastién Buemi.

Altre prospettive all'orizzonte non se ne vedono, fatta salva quella di diventare collaudatore. Ma questo ruolo, con i nuovi regolamenti che limitano i test, non risulta molto interessante.

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: