Kimi Raikkonen non è preoccupato dalla salute delle Ferrari

Il deludente finale di stagione vissuto da Ferrari non preoccupa Kimi Raikkonen, per cui la scelta di trasferirsi a Maranello rappresenta ancora la scelta più opportuna.

2013_kimi_raikkonen

Le prestazioni espresse dalle monoposto Ferrari non destano alcuna preoccupazione in Kimi Raikkonen. Il pilota finlandese ha ostentato tranquillità e risposto con la tradizionale compostezza alle domande postegli dai giornalisti a conclusione del Gran Premio d’India, giudicando semplicemente “buono” il suo umore in vista della stagione 2014. “In caso opposto non avrei firmato – il suo commento –. Resto convinto di aver assunto la miglior decisione possibile”. Ice Man non è dunque impensierito da una Ferrari parsa in netta difficoltà, che dovrà inevitabilmente rimboccarsi le maniche per recuperare il terreno perduto.

Stesso giudizio espresso da Stefano Domenicali, anch’egli non allarmato dalle prestazioni del finlandese: l’ex campione del Mondo negli ultimi 2 GP è stato preceduto al traguardo dal compagno di scuderia, a podio negli ultimi tre appuntamenti. “Ha già conquistato la nostra fiducia, in virtù dei risultati conseguiti da quand’è in Lotus – ha spiegato il Direttore della Gestione Sportiva –. Il ritorno di Kimi rappresenta per noi la fine di un’era”, iniziata proprio quando Raikkonen salutò Maranello.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: