Alfa Romeo MiTo GTA Concept svelata in tre video

In questi giorni ha tutti gli occhi puntati, o meglio tutte le attenzioni, perchè di vederla nella sua veste definitiva in toto ancora non se ne parla: parliamo della ormai attesissima Alfa Romeo Mito GTA Concept, vettura che per l'appunto balla tra il definitivo e lo stadio di prototipo ma che si sta già facendo in parte vedere.

Di sicuro c'è per il momento che in Alfa non hanno lesinato in quanto a testosterone perchè la piccola del Biscione rivela una cattiveria fuori dalle righe: gonfia, ma anche bassa, minacciosa e provocante, vanta particolari come il tetto in carbonio (come la M3 V8 E92) e l'estrattore posteriore sovrastato da due grandi terminali di scarico in stile F430 Scuderia.

MiTo GTA
MiTo GTA
MiTo GTA


Ma benchè a Ginevra manchi un soffio in Alfa Romeo le bocche sono cucitissime: i numeri del 1.8 turbo iniezione diretta parlano di 240 CV, ma soprattutto quelle tre letterine “Gi-Ti-A” potrebbero finalmente assumere un significato vero, in virtù degli ipotizzati 1150-1200 kg di massa a secco.

MiTo GTA

Ma vediamo di scoprirla un poco meglio grazie al comunicato stampa ufficiale Alfa Romeo: Alfa Romeo ritorna al Salone Internazionale di Ginevra con uno stand di forte impatto scenografico dove anteprime mondiali e vetture di attuale produzione si alternano per sottolineare – ancora una volta – l’unicità del brand nel panorama automobilistico mondiale.

Protagonista assoluta l’Alfa Romeo MiTo GTA Concept, espressione di una filosofia che affonda le radici nel glorioso mondo delle competizioni e si proietta nel futuro quale capostipite di una nuova generazione di vetture sportive. Progettata grazie alle esperienze acquisite con la 8C Competizione e Spider, la nuova Concept condivide con le esclusive “supercar” la filosofia fondata sul raggiungimento del massimo piacere di guida garantito da un’eccezionale agilità, frutto di un rapporto peso/potenza degno di un’auto da corsa, unita alla proverbiale tenuta di strada Alfa Romeo.

Del resto, la sigla GTA è di quelle che hanno fatto la storia sportiva dell’automobile, mietendo una lunga serie di successi sui campi di gara europei. Dunque, la nuova Concept permette di ottenere lo stesso concentrato di emozioni delle prestigiose Gran Turismo italiane con un concetto di prodotto che sposa appieno il principio del “downsizing” garantendo emissioni contenute e minori costi di esercizio.

A Ginevra il pubblico può ammirare una MiTo GTA Concept posta su una pedana rivestita con una speciale resina che evoca il mito della pista e della gara, il luogo prediletto dalle vetture GTA di qualunque tempo. Infatti, uno dei capitoli più importanti della gloriosa storia sportiva dell’Alfa Romeo è senza dubbio quello rappresentato dalla Giulia Sprint GTA.

Con questa vettura nasce la filosofia del Gran Turismo Alleggerito che permette ad una vettura di serie di trasformarsi in un vincente prototipo da competizione grazie alle eccellenti qualità tecniche apprezzate dai guidatori di tutti i giorni. Del resto la pista è sempre stato il severo banco di prova per lo sviluppo di tutte le Alfa Romeo fino ai nostri giorni.

via | Autoblog

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: