Finali Mondiali Ferrari, le foto più belle dell'evento del Mugello

Si sono chiuse le Finali Mondiali Ferrari 2013, che hanno portato in pista clienti, piloti, collaudatori e collezionisti del “cavallino rampante”.

Finali Ferrari Mondiali foto Federico Pannacci

La parte agonistica dell'evento, immortalato al meglio da Federico Pannacci (che ringraziamo), è stata dominata dai confronti del Ferrari Challenge, dove il titolo di campione del mondo è stato guadagnato dall’italiano Giosuè Rizzuto (Coppa Shell) e dall’austriaco Philipp Baron (Trofeo Pirelli).

Il primo dei due, scattato dal quindicesimo posto in griglia, si è reso protagonista di una rimonta mozzafiato, fino al sorpasso finale su un David Gostner che sembrava poter fare il bis del titolo europeo conquistato in precedenza.

Baron ha messo invece all’incasso i frutti della sua esperienza, con margine sufficiente sul più giovane Mancinelli, protagonista comunque di una prestazione luminosa nel Trofeo Pirelli. Con questi risultati si è chiusa al meglio la stagione, davanti a un pubblico entusiasta, nonostante l’impegno della pioggia per cercare di rovinare il gioco.

Molto apprezzate le esibizioni di FXX e 599XX, ma il momento clou è stata la festa Formula 1, in cui i tifosi hanno potuto abbracciare per l’ultima esibizione ufficiale da ferrarista del pilota brasiliano Felipe Massa, nei cui confronti il presidente Luca di Montezemolo ha avuto parole di apprezzamento.

Ecco come si è espresso il numero uno della casa di Maranello: “Felipe è stato un vero ferrarista. Avrà sempre un posto nella nostra storia, per i tanti Gran Premi che ha fatto con noi, per le vittorie, per le pole position e per quei pochi secondi in cui è stato campione del mondo quel giorno in Brasile prima che si verificasse un sorpasso che a me è sempre sembrato un po’ strano. Abbiamo vissuto insieme momenti molto belli, altri molto difficili come quello dell’incidente di Budapest: sono stati anni molto intensi e io oggi ci tenevo a ringraziarlo pubblicamente dopo averlo fatto fra di noi, in privato”.

Sono certo che il pubblico ferrarista rimarrà sempre nel cuore di Massa, visibilmente commosso per l’accoglienza a lui tributata. Ora è tempo di guardare al futuro. In attesa di scoprire come evolverà la situazione, godiamoci una bella gallery sull’evento. Buona visione.

Foto | Federico Pannacci

  • shares
  • Mail