F1, Red Bull: il matrimonio con Newey proseguirà senza forzature

La Red Bull non vede la necessità di sottoscrivere oggi un contratto a lungo termine con Adrian Newey, perché basterà farlo felice perché lui resti dove si trova.

All'ingegnere britannico va buona parte del merito dei successi conseguiti dalle "lattine volanti" negli ultimi anni. Per lui si tratta di nuovi allori, che vanno ad aggiungersi ai precedenti, in una carriera professionale davvero unica.

Il ruolo di Adrian Newey è stato fondamentale nel dominio di Sebastian Vettel in Formula 1. Anche in passato il geniale progettista d’oltremanica ha avuto una “matita” particolarmente ispirata, che lo ha condotto a disegnare monoposto vincenti anche per Williams e McLaren.

Interpellato sulla prospettiva di sottoscrivere un accordo quinquennale con Newey, il boss del team Christian Horner si è espresso in questi termini sulle pagine di Autosport: “Non occorre per garantirci la sua lealtà. Anche quando non c’è un contratto a lungo termine, il rapporto può andare avanti per anni se c’è il reciproco desiderio di continuare. Adrian si trova molto bene alla Red Bull e anche gli altri uomini del team si trovano a loro agio con lui. Con questo clima mi aspetto che il matrimonio prosegua a lungo, senza che ci siano degli accordi a vincolare la storia”.

Il ragionamento non fa una piega, specie alla luce della lealtà di Newey, che ha ammesso a più riprese di trovarsi bene a Milton Keynes, dove rimarrà probabilmente fino a quando la motivazione resterà forte. Oggi il suo entusiasmo è alto, quindi non c’è all’orizzonte la prospettiva di staccare la spina. Domani si vedrà.

Ricordiamo che il geniale progettista britannico è stato inserito recentemente nella Motor Sport Hall of Fame. Lo Chief Technical Officer della Red Bull è stato celebrato con un evento a Londra, che lo ha commosso. Adesso fa parte di una lista che comprende nomi del calibro di Michael Schumacher, Ayrton Senna, Jackie Stewart e Stirling Moss. Una cosa che lo rende particolarmente lieto.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail