F1: ufficiale, Felipe Massa alla Williams nel 2014

Il brasiliano sostituirà Maldonado e farà coppia con Bottas nella stagione 2014: "Un sogno che si avvera"

Ieri la festa per l’addio alla Ferrari, oggi l’annuncio del trasferimento alla Williams: Felipe Massa è ufficialmente un nuovo pilota della scuderia inglese. Dunque, sono state confermate le voci delle scorse settimane ed il brasiliano proseguirà la sua avventura in Formula 1, in una delle scuderie che hanno fatto la storia del circus, anche se un po’ in decadenza da alcuni anni. Felipe sostituirà Pastor Maldonado (in corsa con Hulkenberg per un posto alla Lotus) e farà coppia con Valtteri Bottas, nel corso della prossima stagione.

La Williams è una delle scuderie più importanti e di maggior successo di sempre nella Formula 1 - le prime parole di Massa da pilota del team inglese – Quando ero un ragazzo, ho sempre sognato di correre per Williams, Ferrari o McLaren. Sono contento di aver firmato per un’altra icona di questo sport, dopo aver concluso la mia avventura alla Ferrari”. E dalla scuderia di Maranello è subito arrivato, via Twitter, l’augurio per questa nuova esperienza: “I nostri migliori auguri per la tua nuova avventura nel 2014. Complimenti”.


Il pilota brasiliano lascia la Ferrari dopo otto anni e 11 vittorie conquistate con la scuderia di Maranello, con il punto più alto nella stagione 2008, quando arrivò a pochissimi metri dalla conquista del titolo mondiale piloti, perso nelle ultime curve dell’ultima gara. Ora spera di rinverdire i fasti della Williams, che negli anni ’80 e ’90 era classica contendente per il successo finale, ma dal 2005 ad oggi ha ottenuto solamente una vittoria (Spagna 2012) e, nel Mondiale 2013, ha un decimo posto come miglior risultato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: