Mauro Nesti, muore il Re della Montagna

Mauro Nesti è morto. Oggi è una giornata triste per l’universo del motorsport, di cui il pistoiese è stato brillante interprete.

All’età di 78 anni si è spento il cammino terreno di Mauro Nesti, grande specialista e dominatore delle gare in salita con le sport prototipo.

Nel suo curriculum si contano 9 titoli europei e 17 titoli tricolori, oltre a un'infinità di successi. Il pilota toscano era noto come il Re della Montagna, per la forza con cui si imponeva nella sua categoria.

Tanti i bagni di emozioni concessi agli appassionati, che vivevano i suoi passaggi con estrema ammirazione. La sua presenza in gara aggiungeva sempre un tocco di magia. Incredibile la grazia di guida che era in grado di esprimere.

Nesti iniziò la sua carriera nelle sfide motociclistiche. Negli anni sessanta il passaggio alle quattro ruote, con il serio rischio di non poter andare avanti per mancanza di soldi. Poi l’arrivo dello sponsor Cebora, che gli permise di continuare il percorso intrapreso, con un crescendo di risultati mozzafiato, cui si deve la consegna del suo nome alla leggenda.

La sua vita, oggi, si è spezzata, ma il ricordo delle sue imprese resterà per sempre vivo nel cuore degli appassionati. Ai familiari di Nesti rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze. Grazie Mauro!

Ecco un saluto lasciato dal grande Campione, che la moglie Anna e la figlia Alessandra vogliono condividere con tutti:

"Se leggete queste righe vuol dire che ho perso la gara più impegnativa della mia vita. Voglio salutare tutti i miei tifosi e gli amici ringraziandoli per l’affetto che mi hanno sempre dimostrato".

Le esequie avranno luogo domani, giovedì 14 novembre alle ore 15.00, alla chiesa di San Paolino in Bardalone.

Palmares

• 8 campionati Europei della Montagna(1976,1977,1983,1984,1985,1986,1987,1988)
• 4 volte vice-campione Europeo della Montagna (1973,1974,1978,1979)
• 17 titoli italiani velocità salita (1984 pista e salita)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: