Gp Usa F1 2013: vince Vettel, poi Grosjean e Webber. Alonso quinto

Sebastian Vettel conquista l'ottava vittoria consecutiva e stabilisce un nuovo record nella sua incredibile carriera. Completano il podio Grosjean e Webber, seguiti da Hamilton ed Alonso.

2013_f1_us_gp

Sebastian Vettel ha concluso in prima posizione anche il Gran Premio degli Stati Uniti, penultima gara del mondiale 2013. Il tedesco ha mantenuto la leadership dal primo all’ultimo giro – ad eccezione di alcuni giro in concomitanza con il pit stop –, tenendo a debita distanza Romain Grosjean ed il compagno di scuderia Mark Webber. Quarto Lewis Hamilton e quinto un comunque positivo Fernando Alonso, alle prese con fastidi di natura fisica e tallonato fin sul traguardo da Nico Hulkenberg. A seguire Sergio Perez, Valtteri Bottas, Nico Rosberg e Jenson Button.

A titolo piloti ormai assegnato – Fernando Alonso ha blindato la seconda posizione – resta solo da stabilire la classifica costruttori. Red Bull è ovviamente prima (553 punti), mentre Mercedes (348 punti) allunga su Ferrari (333 punti). Il Cavallino deve allo stesso momento guardarsi le spalle da Lotus (315 punti). Per Vettel è l'ottava vittoria consecutiva, nuovo record assoluto

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail