Gp Brasile F1 2013: orari ed informazioni sulla gara di Interlagos

La stagione Formula 1 termina domenica con il Gran Premio del Brasile. Favorito d'obbligo è Sebastian Vettel, mentre Fernando Alonso e Felipe Massa dovranno aiutare il Cavallino a riagguantare la piazza d'onore nella classifica costruttori.

2012_brasil_gp_podium

Domenica 24 novembre si correrà a San Paolo il GP del Brasile, diciannovesimo ed ultimo appuntamento della stagione Formula 1 2013. La gara è ospitata presso il circuito di Interlagos, lungo 4.309 metri ed inaugurato nel 1940, uno fra i più impegnativi dell’intero campionato. Tale caratteristica è determinata dalla presenza di curve veloci, tornanti e dislivelli, mentre l’altitudine (750 metri slm) influisce sulle prestazioni dei motori: i V8 da 2.4 litri – qui all’ultima gara – restituiranno l’8% di potenza in meno. Il pedale del freno viene premuto per il 13% di ciascun giro, ma Interlagos non si rivela comunque una pista difficoltosa per l’impianto frenante: quest’ultimo ha infatti la possibilità di respirare fra una frenata e l’altra.

Nell’albo d’oro spiccano le sei affermazioni di Alain Prost e le dodici di McLaren, mentre Felipe Massa e Mark Webber sono i piloti in attività ad aver conquistato il maggior numero di successi (2). Jenson Button si aggiudicò l’edizione 2012, precedendo sul traguardo Fernando Alonso e Felipe Massa. Sebastian Vettel giunse sesto, al termine di un GP in rimonta che gli valse il terzo titolo iridato. Le condizioni meteo saranno incerte: sabato è prevista pioggia al 75%, mentre domenica la percentuale si riduce al 50. Le temperature saranno primaverili, nell’ordine dei 20 gradi.

Paddy Power indica Sebastian Vettel quale favorito assoluto per la vittoria finale (1.28), seguito da Mark Webber (5.20), Romain Grosjean (13.00) e Lewis Hamilton (20.00). Un euro puntato su Fernando Alonso ne restituisce ben 26. Lo spagnolo e Felipe Massa sono chiamati a recuperare i 15 punti che al momento separano Mercedes (348 punti) e Ferrari (333) nella classifica costruttori, guidata ovviamente da Red Bull (553).

Orari e programmazione TV


Venerdì 22 novembre
Prove libere 1: diretta su RaiSport 1 e su Sky Sport F1 dalle ore 13.00 alle ore 14.30
Prove libere 2: diretta su RaiSport 1 e su Sky Sport F1 dalle ore 17.00 alle ore 18.30

Sabato 23 novembre
Prove libere 3: diretta su RaiSport 1 e su Sky Sport F1 dalle ore 14.00 alle ore 15.00
Qualifiche: diretta su Rai 2 e su Sky Sport F1 dalle ore 17.00 alle ore 18.00

Domenica 24 novembre
Gara: diretta su Rai e su Sky Sport F1 dalle ore 17.00

  • shares
  • Mail