F1 2013 pagelle: i voti della stagione, Alonso da 8

Un Vettel praticamente perfetto merita 10, lo spagnolo fa miracoli con la Ferrari, delude Webber

Domenica si è chiusa la stagione di Formula 1, dopo nove mesi di gare e l’ennesimo trionfo di Vettel e la Red Bull. Un anno vissuto tra sorprese, conferme e delusioni: ecco le nostre pagelle ai principali piloti del Mondiale 2013.

VETTEL 10 - Semplicemente fantastico. Aveva la vettura più forte, ma non ha commesso errori ed ha dominato la stagione, collezionando record su record e chiudendo con una clamorosa striscia di nove vittorie consecutive. Impossibile fare meglio.

ALONSO 8 - Nel 2012 aveva lottato fino alla fine per il Mondiale, quasi con un miracolo, quest’anno non è riuscito a ripetersi, anche a causa di una Red Bull senza problemi. Aveva una monoposto non competitiva, è riuscito a chiudere il mondiale al secondo posto, salendo nove volte sul podio. Quasi un’impresa.

WEBBER 5 - Spiace dare un voto negativo nell’ultima stagione della carriera in Formula 1, però non ha vinto nessuna gara, pur avendo a disposizione nettamente la miglior vettura, arrivando sempre lontano dal compagno di squadra.

HAMILTON 7 - La prima parte della stagione era stata di primissimo livello, pur al debutto con una Mercedes non sempre competitiva, poi è calato (così come la vettura), ma resta pur sempre una stagione positiva.

RAIKKONEN 7.5 - Vittoria alla prima gara, sul podio in quattro delle prime cinque gare, poi i problemi con la Lotus ed un addio polemico, per tornare alla Ferrari. La classe non è acqua ed il finlandese è ancora in grande spolvero.

ROSBERG 6.5 - Due successi nella prima parte di stagione, un’annata di buon livello, aiutando la Mercedes a conquistare il secondo posto nei costruttori.

GROSJEAN 7 - Lo scorso anno si era spesso segnalato per la troppa irruenza e qualche incidente di troppo. Quest’anno è cresciuto da quel punto di vista, restando spesso nelle prime posizioni.

MASSA 6 - Sarebbe da insufficienza, con un solo podio conquistato, ma premiamo l'uscita di scena da signore con la 'rossa', con cui si è fatto benvolere anche da chi l'aveva attaccato per buona parte della sua avventura in Ferrari.

BUTTON 6 - Paga la stagione disastrosa della McLaren, anche se qualche bella gara la fa, come in Brasile dove conquista il quarto posto.

PEREZ 5.5 - E’ arrivato alla McLaren nella stagione sbagliata, anche se è apparso in crescita nelle ultime uscite.

HULKENBERG 7 - Una delle rivelazioni della stagione. La Sauber non è un top team, ma riesce a vivere più di una gara nelle prime posizioni. Sembrava destinato alla Lotus, probabilmente tornerà alla Force India.

I NOSTRI VOTI ALLA SCUDERIE NELLA STAGIONE 2013

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: