Formula E: arriva anche Mahindra

Mahindrà è l'ottava scuderia a confermare la propria partecipazione al campionato Formula E, nonché la terza proveniente da paesi orientali dopo Dragon Racing e Super Aguri.

mahindra_formula_e

Mahindra è l’ottava scuderia a confermare la propria adesione al campionato Formula E. Parteciperà con il nome Mahindra Racing e dovrebbe schierare il pilota Karun Chandhok, ex HRT e Lotus in Formula 1, che alla Reuters ha confermato l’esistenza di trattative. L’azienda di Nuova Delhi cercherà in tal modo di promuovere il suo marchio Mahindra Reva, specializzato nella produzione di automobili elettriche destinate all’ambiente cittadino. Mahindra è già presente nel mondo delle competizioni con una scuderia in Moto3, dove ha ottenuto due pole position.

Mahindra va dunque ad aggiungersi ai team orientali Dragon Racing e alla Super Aguri, mentre le altre scuderia che hanno finora confermato la partecipazione sono Andretti Autosport, Dragon Racing, Drayson Racing, e.dams ed Audi Sport ABT. Il nono team verrà presentato giovedì 5 dicembre. Le monoposto da Formula E adottano cerchi in lega da 18 pollici e sono realizzate grazie alla partecipazione di numerose aziende leader nei rispettivi campi, ovvero Dallara per il telaio, McLaren Electronic Systems per il motore, Williams Advance Engineering per le batterie ed Hewland per il cambio.

  • shares
  • Mail