F1, grande soddisfazione nel team Brawn

brawn team

L'esito delle prove di qualificazione del Gran Premio d'Australia regala un bagno di piacevoli emozioni agli uomini dell'ultimo team sbarcato nel Circus. Per la Brawn GP quella di oggi è una giornata da incorniciare, perché segna il suo debutto in Formula 1 con una prima fila che la consegna direttamente alle pagine della storia.

Tutti i componenti dello staff sono molto contenti, ma la felicità raggiunge il suo diapason in Jenson Button e Rubens Barrichello, ai quali va il primo e secondo posto nella griglia della gara di domani. La BGP001, a prescindere dalle polemiche sull'estrattore, si è dimostrata fluida e ben bilanciata, lasciando intendere che le sue performance nascono da un'ampia combinazione di fattori.

Dice l'alfiere inglese: "Gli ultimi cinque-sei mesi non sono stati facili. Passare dal non avere un futuro in F1 alla pole position nella prima sfida è davvero incredibile. Dobbiamo ringraziare Ross Brawn e Nick Fry per questo. All'inizio delle prove libere il passo sembrava buono, ma non conoscevamo il vero potenziale degli altri. Da molto tempo non guidavo una vettura così competitiva. Abbiamo fatto un ottimo lavoro in questo weekend, anche l'affidabilità non ci preoccupa. E' fantastico essere in prima fila. Difficile trovare le parole per spiegare le sensazioni che si provano. La squadra è rimasta unita e motivata, creando una monoposto molto competitiva".

Gli fa eco Barrichello, seduto accanto a lui: "Ribadisco quello che ha detto Jenson. Sono stati mesi difficili, a casa ad aspettare notizie. Voglio ringraziare Ross e tutti i ragazzi anche in Inghilterra, l'auto è stata fantastica. E' andata benissimo in Q2 con poco carburante, in Q3 c'era invece del sottosterzo, abbiamo modificato qualcosa ma è stato un po' difficile. In ogni caso occupare la prima fila è stupendo". Lo è certamente meno per gli avversari, le cui ambizioni sembrano costrette al confronto con una nuova formazione in grado di esprimersi ad alto livello. Un motivo in più per accrescere l'interesse.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: