F1, Toyota squalificate e retrocesse in coda

timo glock

Il Gran Premio d'Australia deve ancora iniziare, ma le sorprese si susseguono a getto continuo. Dopo la prima fila firmata Brawn GP e lo scivolamento in coda alla griglia di Lewis Hamilton, per la sostituzione del cambio della sua McLaren, un'altra novità si presenta al pubblico, creando un diverso assetto nella classifica delle prove.

Le Toyota di Jarno Trulli e Timo Glock, infatti, sono state retrocesse all'ultima fila per la squalifica ad opera dei commissari della Fia, che hanno riscontrato delle irregolarità nell'alettone posteriore impiegato in qualifica, il cui indice di flessione non risultava in linea con il regolamento. Questa punizione determina un avanzamento delle Ferrari, che domani partiranno dalla sesta e settima posizione.

Nel comunicato ufficiale diramato dalla Fia si legge quanto segue: "I commissari di gara hanno ricevuto un rapporto dal delegato tecnico in cui risulta che l'ala posteriore delle vetture numero 9 e 10 è troppo flessibile, in contrasto con l'articolo 3.15 del regolamento tecnico 2009 della F1. Gli stewards hanno ascoltato le spiegazioni della Toyota ed esaminato le auto incriminate, approvando l'opinione del delegato tecnico in ordine alla mancata conformità. Le due monoposto sono state quindi escluse dalla classifica ufficiale delle qualifiche".

Questo il nuovo ordine di partenza:

01. Jenson Button (Gbr/Brawn-Mercedes)
02. Rubens Barrichello (Bra/Brawn-Mercedes)
03. Sebastian Vettel (Ger/Red Bull-Renault)
04. Robert Kubica (Pol/Bmw Sauber)
05. Nico Rosberg (Ger/Williams-Toyota)
06. Felipe Massa (Bra/Ferrari)
07. Kimi Raikkonen (Fin/Ferrari)
08. Mark Webber (Aus/Red Bull-Renault)
09. Nick Heidfeld (Ger/Bmw Sauber)
10. Fernando Alonso (Esp/Renault)
11. Kazuki Nakajima (Jpn/Williams-Toyota)
12. Heikki Kovalainen (Fin/McLaren-Mercedes)
13. Sebastien Buemi (Sui/Toro Rosso-Ferrari)
14. Nelson Piquet Jr (Bra/Renault)
15. Giancarlo Fisichella (Ita/Force India-Ferrari)
16. Adrian Sutil (Ger/Force India-Ferrari)
17. Sebastien Bourdais (Fra/Toro Rosso-Ferrari)
18. Lewis Hamilton (Gbr/McLaren-Mercedes)
19. Timo Glock (Ger/Toyota)
20. Jarno Trulli (Ita/Toyota)

Via | Eurosport.com

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: