F1, Lewis Hamilton è soddisfatto della sua gara

lewis hamilton

Sul Gran Premio d'Australia, segnato dalla doppietta della Brawn GP, non mancano certo gli argomenti di discussione. L'esordio vincente del nuovo team, la giornata nera della Ferrari, l'ottima prova di Jarno Trulli e la sua penalizzazione animano il confronto fra i tifosi. Ma per alcuni, uno dei temi più gettonati è la strepitosa rimonta di Lewis Hamilton, scattato dalla 18ma posizione e poi finito sul podio.

Nessuno pensava che una McLaren in forma poco smagliante potesse permettergli un simile risultato, ma l'inglese non si è scoraggiato e ha dato fondo al meglio del suo repertorio di guida per chiudere la giornata in modo luminoso. Alla fine c'è riuscito, compensando con la sua abilità di guida le carenze della monoposto di Woking. Quella dell'inglese è stata una gara aggressiva, dal primo all'ultimo giro.

Per lui una prova di forza, ripagata dal terzo posto finale, giunto dopo la penalizzazione inflitta a Trulli, che lo ha fatto scorrere di una piazza.

Hamilton non nasconde la sua gioia: "Abbiamo fatto meglio di quanto potessimo realisticamente aspettarci. Speravo di ottenere un punto, guadagnarne sei è stato un grande risultato. La nostra strategia è stata perfetta e il team ha fatto un lavoro fantastico. Considerando il pacchetto che avevamo, ho corso una delle mie migliori gare. Sono molto soddisfatto".

Poi l'asso di Stevenage rivolge un pensiero al vincitore: "Mi congratulo con Jenson Button, ha guidato brillantemente per tutto il weekend. Lui e il suo team meritano questo successo".

Via | F1grandprix.it
Foto | F1fanatic.co.uk

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: