WRC 2014: Citroen Racing con Meeke, Ostberg e Al Qassimi

Con la fine dell’anno in rapido avvicinamento, è tempo di pensare alla prossima stagione agonistica. Citroen Racing correrà nel WRC 2014 con Meeke, Ostberg e Al Qassimi.

Citroen Racing è stata la dominatrice del mondiale rally fra il 2003 e il 2012, vincendo otto titoli mondiali in quell’arco temporale. Nel 2013 le cose sono andate meno bene, ma bisogna guardare al futuro.

L’anno prossimo l’impegno del team potrà contare su nomi di tutto rispetto, che garantiscono un buon potenziale: Kris Meeke, Mads Ostberg e Khalid Al Qassimi. A loro è affidato il compito di difendere al meglio i colori del “double chevron”, dopo il disimpegno di Sebastien Loeb, la cui partecipazione è stata parziale alle gare del campionato andato in archivio nelle scorse settimane.

Kris Meeke

Kris Meeke, vera rivelazione dei programmi di promozione organizzati da Citroën Racing, aveva pilotato una C2 Super 1600 con i colori della Marca nel Junior WRC. Campione IRC nel 2009, l’Irlandese è poi tornato al Campionato del Mondo. Durante le sue due presenze nel 2013, si è fatto notare per le alte performance al volante della DS3 WRC. Questi impegni occasionali si sono poi trasformati in un programma completo, il primo per un britannico dall’ultima stagione di Colin McRae, nel 2003 con Citroën.

Mads Ostberg

Mads Ostberg, 26 anni, già 65 partenze nel Campionato del Mondo Rally e quattro titoli di Campione di Norvegia. Salito sette volte sul podio nel WRC, si è aggiudicato la prima vittoria mondiale in occasione del Rally di Portogallo 2012.

Khalid Al Qassimi

Come l’anno scorso, Khalid Al Qassimi parteciperà a una selezione di prove del Campionato del Mondo. Il pilota di Abu Dhabi sarà alla partenza dei Rally di Svezia, Portogallo, Italia, Spagna, e sarà impegnato a gareggiare nell’intero campionato del Medio Oriente.

Foto | Citroen-wrc.com

  • shares
  • Mail