Champ-Car a Milwaukee



Quattro gare quattro vittorie il ruolino di marcia di Sebastien Bourdais non lascia dubbi su chi sia il dominatore di questa stagione della Champ-Car, questa volta la gara si è svolta in un ovale ma il risultato non è cambiato. Sebastien partito dalla pole conduce agevolmente nella prima parte di gara, ma poi è costretto ai box per un pneumatico che si sgonfia, questo gli procura un giro di distacco da Justin Wilson passato al comando. Ma non basta a fermare Bourdais che inizia una furiosa rimonta aiutato dalle luci gialle, e al 101° giro si riprende la prima posizione ai danni di Wilson, a questo punto la strada per la vittoria e spianata ancora una volta. Dietro Wilson in terza posizione finisce Nelson Fhilippe e quarto Allmendinger, si sono invece ritirati per incidente sia Junqueira, sia i due piloti Forsythe Tracy e Dominguez.

Di seguito i primi dieci classificati

1 - Sebastien Bourdais - Newman/Haas - 197 giri in 1.45'03"946

2 - Justin Wilson - RuSport - a 3"613

3 - Nelson Philippe - HVM - a 5"641

4 - AJ Allmendinger - RuSport - a 18"504

5 - Oriol Servia - PKV - a 1 giro

6 - Katherine Legge - PKV - a 2 giri

7 - Andrew Ranger - Conquest - a 3 giri

8 - Dan Clarke - HVM - a 6 giri

9 - Charles Zwolsman - Conquest - a 6 giri

10 - Nicky Pastorelli - Rocketsports - a 14 giri

Foto del titolo:Bourdais in testa al gruppo

  • shares
  • Mail