WRC, Rally di Svezia 2014: come Prokop ringrazia gli spettatori...

Martin Prokop è uscito di strada nel corso di una fra le prime prove speciali. Per sua fortuna ad aiutarlo c'erano alcuni spettatori, che il 31enne ceco ha ringraziato senza particolare affetto...

Martin Prokop si è reso protagonista di un divertente fuori programma nel corso del recente Rally di Svezia. Il 31enne ceco, pilota del team Jipocar Czech National, stava disputando una delle prime prove speciali quando ha smarrito le redini della sua Ford Fiesta RS. L’auto si è intraversata, ha puntato verso un boschetto e si è infine adagiata lungo il fianco, terminando la propria corsa all’interno di un canale di scolo. I tentativi di rimetterla a ruote dritte si sono rivelati vani. Prokop ha quindi chiesto l’intervento degli spettatori, che in maniera poco ortodossa – ma comunque efficace – sono riusciti a spostare l’auto ed a rimetterla in pista.

Prokop non ha poi badato ai convenevoli, accelerando a tavoletta e minimizzando in tal modo nuove perdite di tempo. Peccato che due spettatori avessero ancora in mano le corde utilizzate per salvare la Fiesta, dimenticanza che li ha portati lunghi distesi: il rallysta se lì è infatti portati con se… Prokop si è poi scusato attraverso un messaggio postato sulla sua pagina Facebook. Ha terminato il Rally di Svezia in settima posizione assoluta, a quasi 11.30 minuti dal vincitore Sébastien Ogier.

  • shares
  • Mail