CIR 2014: Giandomenico Basso al Ciocco con una Ford a gas

Si avvicina l’appuntamento con la prima tappa del Campionato Italiano Rally 2014. Giandomenico Basso e BRC Gas Equipment si preparano insieme alla sfida.

Sarà il 37° Rally Il Ciocco e Valle del Serchio ad aprire la stagione agonistica tricolore 2014. Giandomenico Basso è pronto a dare il massimo dell’impegno per mettersi in luce nella gara inaugurale, dove il pilota veneto entrerà all’opera su una Ford Fiesta R5 alimentata a gas e gommata Michelin.

Con questo innovativo progetto BRC Gas Equipment si prefigge l'obiettivo di dimostrare l'affidabilità e le prestazioni raggiunte dai veicoli ad energia alternativa, nel rispetto totale della sicurezza e dell'ambiente. Per la vettura, questo vernissage sul campo sarà una vera anteprima mondiale. L’occasione ci torna utile per tornare sul Campionato Italiano Rally 2014, la cui articolazione agonistica è già nota da un po’ di tempo.

Ad aprire le danze sarà il Rally “il Ciocco”, fissato per il 16 marzo. Poi toccherà al Sanremo e alla Targa Florio, anticipata all’11 maggio. Dopo la Sicilia, tappa in Sardegna. A seguire, sarà il turno di San Marino, Friuli Venezia Giulia e Adriatico. Infine, il Rally Due Valli, che chiuderà i giochi il 12 ottobre.

Calendario CIR 2014

- Rally Il Ciocco 16 Marzo

- Rally Sanremo 6 Aprile

- Targa Florio 11 Maggio

- Rally Italia Sardegna 8 Giugno

- San Marino 6 Luglio

- Rally Del Friuli e Venezia Giulia 31 Agosto

- Rally Adriatico 21 Settembre

- Rally Due Valli 12 Ottobre

Dell’elenco fanno parte nomi di lunga tradizione, che promettono gare appassionanti, in scenari ambientali densi di magia.

Ricordiamo che quest’anno il titolo piloti è andato a Umberto Scandola, neo campione tricolore su Skoda Fabia S2000, che nel 2014 dovrà vedersela ancora una volta con Paolo Andreucci, sette volte re della categoria.

Quest’ultimo non è riuscito ad imporsi nel 2013, ma il suo ruolino di marcia ha permesso alla Peu-geot di vincere la lotta della casa francese per aggiudicarsi il titolo costruttori. Risultato raggiunto al Rally di Sanremo, davanti al solito abbraccio di un pubblico caloroso e competente.

  • shares
  • Mail