Monoposto due epoche a confronto



Questa bella immagine ci permette di apprezzare similitudini e differenze tra due raffinate monoposto, una è la moderna McLarenMP4/21, l’altra è una gloriosa monoposto anteguerra la Mercedes Benz W25 del 1934. Entrambe tra le massime espressioni tecnologiche della loro epoca, gli oltre 70 anni che separano le due auto si avvertono tutti, ma la compatta sagoma argentea della W25 non ha perso nulla del suo fascino e lascia intuire adesso come allora la sua finezza tecnica. La vista dall’alto sottolinea la differenza di impostazione e aerodinamica tra le due vetture, la W25 ha una impostazione classica col motore anteriore, il pilota e seduto in posizione quasi eretta nella parte posteriore, questo ci fa però capire che la distribuzione dei pesi non è così diversa da una attuale monoposto in cui il pilota e sdraiato al centro. Molto diversa è l’aerodinamica certo ma ugualmente curata, la moderna McLaren ha grandi superfici alari e tutti i dettagli indirizzati verso un generale concetto di deportanza, negli anni 30 si ignorava la deportanza applicata all’automobile, ma si conosceva bene il concetto di penetrazione. La W25 e un bellissimo siluro dalle forme raccordate e con un CX che sicuramente la MP4/21 gli invidia, non dimentichiamo che le vetture di quell’epoca erano capaci di velocità di punta elevatissime simili alle vetture moderne. Un altro elemento che la foto ci consente di apprezzare sono i pneumatici dal diametro elevato e stretti quelli della W25 che contribuiscono alla penetrazione aerodinamica, quanto larghi quelli della McLaren, elemento che insieme alla deportanza consente le folli velocità in curva delle moderne monoposto capaci di sopportare accelerazioni laterali di svariati G. Certamente però quello che più accomuna queste stupende vetture e la passione l’intelligenza e il genio degli uomini che le hanno realizzate.

Foto del titolo:la McLaren MP4/21 a confronto con la mercedes Benz W25

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: