CIR 2014: tutto pronto per la nuova stagione dei rally tricolori

Si avvicina a passo spedito la prima tappa del Campionato Italiano Rally 2014, che prenderà le mosse il 16 marzo, con il Rally del Ciocco e Valle del Serchio.

Il Campionato Italiano Rally 2014 è ormai alle porte. Saranno della partita il campione uscente Umberto Scandola, su Skoda Fabia Super 2000, il pluricampione italiano Paolo Andreucci, su Peugeot T16 R5, e Giandomenico Basso, su Ford Fiesta R5 alimentata a GPL.

Questi tre piloti godono dei favori del pronostico, ma ci saranno diversi colleghi pronti a dire la loro, come Alessandro Perico, Luca Rossetti e Rudy Michelini.

scandola_d_amore_skoda_fabia_s2000_2013_1

Il lavoro delle squadre è già iniziato. Molto frenetici i preparativi in vista dei test che precederanno di una settimana la prima sfida del calendario sportivo tricolore, sulle strade toscane, per avere un quadro ambientale simile a quello della gara inaugurale.

Gli appassionati sono pronti a vivere una nuova serie di eventi agonistici, sapendo che lo spettacolo non mancherà. Dopo la sfida d’apertura sarà il turno del Sanremo e della Targa Florio, anticipata all’11 maggio. Poi la tappa in Sardegna. A seguire, toccherà a San Marino, Friuli Venezia Giulia e Adriatico. Infine, il Rally Due Valli, che chiuderà i giochi il 12 ottobre.

Calendario CIR 2014

- Rally Il Ciocco 16 Marzo

- Rally Sanremo 6 Aprile

- Targa Florio 11 Maggio

- Rally Italia Sardegna 8 Giugno

- San Marino 6 Luglio

- Rally Del Friuli e Venezia Giulia 31 Agosto

- Rally Adriatico 21 Settembre

- Rally Due Valli 12 Ottobre

Dell’elenco fanno parte nomi di lunga tradizione, che promettono gare appassionanti, in scenari ambientali densi di magia.

Foto | Acisportitalia.it

  • shares
  • Mail