Video: incidenti e funambolismi nelle cronoscalate svizzere

Le cronoscalate hanno un fascino speciale, perché fanno rivivere la dimensione più romantica delle corse, in termini di atmosfere e di coinvolgimento emotivo.

Amo le cronoscalate, perché mi piace la miscela di vetture che compongono la line-up di questa specialità, dove si possono gustare le rombanti melodie di prototipi, monoposto e granturismo, dal fascino unico e magnetico, insieme all’azione di auto meno affascinanti, ma comunque tirate fino al collo dagli appassionati protagonisti.

L’ardore che ci mettono i piloti, su strade normalmente aperte al traffico, genera uno spettacolo intrigante, ma per lo stesso motivo non mancano delle sbavature di guida, dall’esito più o meno critico. Il video odierno, insieme ad alcuni passaggi “normali”, ci propone un ricchissimo campionario di sbagli ed incidenti nelle cronoscalate svizzere. In alcuni casi, le scene sembrano giungere dall’universo dei cartoni animati, per la loro funambolica articolazione, che neanche il miglior regista saprebbe immaginare. L’anno di riferimento è il 2010, il filmato è tutto da gustare. Buona visione!

Gare comprese nel cortometraggio



Reitnau
La Roche - La Berra
Ayent - Anzere
St-Ursanne - Le Rangiers
Massongex
Oberhallau
Gurnigel
Châtel-St-Denis - Les Paccots
Mickhausen

Alcune delle auto in video

Alfa 155 DTM "Jägermeister"
BMW M3 E30
Opel Kadett Coupé
Fiat Punto
Renault 5 Maxi Turbo
Mazda 323
Renault Clio
Nissan GTR
VW Polo
Alfa GTA
Opel Ascona
BMW 2002
Fiat Mitsubishi EVO
Lancia Delta S4
Mazda MX5
Honda Civic V-Tec
corvetta
Alfasud
Toyota Corolla AE86
Peugeot 106
Ford Escort Cosworth

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail