Nascar a Pocono



Gran bella gara a Pocono Denny Hamlin partito dalla pole vince dopo una grande rimonta, infatti una foratura con conseguente contatto a muro lo costringe ai box una infinità di volte, riuscendo però a non farsi doppiare grazie alle tante bandiere gialle e al fatto che il circuito è piuttosto lungo 2,5 miglia. Questo gli ha consentito la rimonta che lo ha riportato in testa alla gara al 177° giro, Hamlin ha preceduto Busch e Stewart che sembra essersi ripreso perfettamente dalla frattura alla scapola. Chi invece ha rischiato molto è stato Jeff Gordon, rimasto senza freni a oltre 320 km/h e impattando sulle protezioni interne alla pista, ma le nuove barriere tipo softwall hanno attutito l’impatto senza procurare danni al pilota.

Di seguito i primi 10 classificati.

1 - Denny Hamlin (Chevy) - Gibbs - 200 giri

2 - Kurt Busch (Dodge) - Penske - 200

3 - Tony Stewart (Chevy) - Gibbs - 200

4 - Brian Vickers (Chevy) - Hendrick - 200

5 - Matt Kenseth (Ford) - Roush - 200

6 - Greg Biffle (Ford) - Roush - 200

7 - Kasey Kahne (Dodge) - Evernham - 200

8 - Scott Riggs (Dodge) - Evernham - 200

9 - Jeff Burton (Chevy) - Childress - 200

10 - Jimmie Johnson (Chevy) - Hendrick - 200


La Chevy di Hamlin

Foto del titolo:Hamlin davanti a Busch

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: