Gran Premio dell’Automobile di Torino: date, formula e percorso

Gli organizzatori della manifestazione hanno diffuso una prima bozza: l'evento si terrà dal 11 al 15 giugno 2015, seguirà il percorso del GP storico ed ospiterà auto di produzione e da gara.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:75:"Tornano le automobili nel parco del Valentino? Il comune di Torino ci pensa";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:1347:" 2015_turin_gp

Dall’11 al 14 giugno 2015 Torino ospiterà l’evento denominato Parco Valentino – Gran Premio dell’Automobile, rassegna organizzata lungo il percorso storico del GP e formula alternativa seguita per dare origine ad una manifestazione di richiamo internazionale.

Gli appassionati potranno infatti visitare una lunga serie di esposizioni tematiche, dedicate a modelli da strada o da competizione: al momento sono confermate le aree tematiche destinate alla Lancia D50, alle automobili da gara, ai modelli di serie, ai carrozzieri/centri stile ed alle vetture storiche di maggior significato. Le quattro ruote sanno parcheggiate sotto gli alberi del Parco del Valentino – che in origine ospitava il GP –, mentre il centralissimo corso Massimo d’Azeglio verrà utilizzato quale rettilineo per la sfilata.

Per l’occasione verrà inoltre riaperta una sezione del vecchio circuito, utilizzato dal 1935 al 1955 per ospitare anche gare di Formula 1. Un lungo tappeto rosso sarà poi steso per le vie più significative della città, di modo ché tutti gli attori della manifestazione – collezionisti, case automobilistiche e centro design/carrozzieri – possano sfilare davanti agli appassionati.

";i:2;s:1591:"

Tornano le automobili nel parco del Valentino? Il comune di Torino ci pensa

red_bull_turin

I più giovani forse non ricorderanno che Torino ospitò alcune gare dei campionati Formula A e Formula 1. Si correva fra i viali del Parco del Valentino, a pochi metri dal centro storico, nel periodo (fra gli anni ’50 e ’60) in cui ogni GP era un’esperienza da vivere e raccontare. La nostalgia ha evidentemente sopraffatto alcuni imprenditori, data la loro volontà di organizzare un revival. Proprio così.

La Repubblica scrive infatti che nel 2015 alcuni privati vorrebbero organizzare un’esposizione/passerella di automobili storiche, contemporanee e ad alimentazione alternativa, lunga 3 giorni ed ispirata al Goodwood Festival of Speed ed al Silverstone Classic. “Il circuito del Valentino tornerà a vivere – ha commentato Maurizio Braccialarghe, assessore al Cultura del capoluogo piemontese –. L’idea che ci è subito piaciuta”.

La manifestazione non sarà priva di stand espositivi, “sul modello dei grandi raduni automobilistici”, mentre le automobili verranno suddivise in storiche, speciali (come ad esempio i modelli della Polizia) ed in prototipi innovativi. Maggiori elementi saranno comunicati in futuro. Ad ora sappiamo che il revival sarà organizzato durante un fine settimana del giugno 2015.";}}

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: