Il presidente Montezemolo risponde ai tifosi Ferrari

uca di montezemolo

Come avevamo anticipato, ieri il presidente Luca di Montezemolo ha risposto sul web alle domande degli appassionati Ferrari. Il numero uno del "cavallino rampante" è contento di questa esperienza e promette un sito aziendale più aperto al dialogo con i fans.

"Care tifose e cari tifosi, grazie per essere sempre vicini alla Ferrari: il rapporto con voi è per me molto importante. Grazie per tutte le domande che mi avete posto, sia sul sito, sia direttamente via mail. Nel video che ho registrato ho dato una risposta ai temi principali che hanno riscosso il maggior interesse".

"Devo congratularmi con voi -aggiunge Montezemolo- per la qualità delle domande, la vostra attenzione e competenza. Farò in modo di dare risposta anche a tutte le altre. Per alcune di queste trovate già la mia opinione scritta. Nel prossimo futuro farò in modo di utilizzare il nostro sito per un incontro virtuale interattivo con voi. Grazie".

A questo punto passiamo in rassegna alcuni dei quesiti, con le relative risposte.

Modster79 chiedeva riguardo all'aerodinamica, se alcuni cambiamenti nel regolamento del prossimo anno possano aumentare la possibilità di sorpassare e la spettacolarità.

Gentile Modster79,

Grazie per il suo messaggio.
All'interno di un quadro stabile di regole credo che sia importante fare tutto quanto possibile per incrementare il livello di spettacolarità della Formula 1, mantenendo i principi di competizione sportiva e tecnologica.

hacrasch chiedeva se fosse possibile il prossimo anno tornare alla pole position fatta con serbatoi vuoti ed assetti da qualifica e quindi abolire il parco chiuso tra il sabato e la domenica per fare in modo che i piloti corrano la domenica con assetto da asciutto sull'asciutto e con assetto da bagnato sul bagnato

Caro hacrasch

Grazie per il suo messaggio.
All'interno della FOTA le squadre stanno valutando varie proposte per rendere più spettacolari anche le giornate che precedono la gara. ci sono varie proposte sul tavolo. Le esamineremo e le discuteremo nella F1 commission. Grazie comunque per il suo suggerimento.

JNPF1 chiedeva se Ferrari potrà festeggiare una vittoria in pista nel 2009 e se avverrà, se considererà il 2010 il Campionato su cui puntare

Caro JNPF1,

Grazie per la sua mail.
Devo dire che sicuramente per ora non è stato un grande anno per la squadra. CI sono tante ragioni, ma io sono convinto che con il lavoro che Stefano Domenicali e tutto il team con i piloti stanno facendo, qualche soddisfazione potremo averla anche quest'anno.

Abkoepfchen chiede se la F1 è sempre il "motore" per gli sviluppi tecnici sulle vetture stradali e se sono in corso riflessioni sui motori ibridi o diesel

Caro abkoepfchen,

La ringrazio del suo messaggio.
E' nella storia di Ferrari un costante trasferimento di tecnologie dalla Formula 1 alle vetture di produzione, e continueremo sempre a farlo. Stiamo già lavorando su tecnologie nell'area del cosiddetto ibrido mentre i motori diesel non hanno mai fatto e non faranno parte della tradizione Ferrari.

cavallino33 chiede se la riduzione dei costi in F1, tolto il budget cap, possa essere effettuata e come, senza perdere il prestigio e la tecnologia della F1, ed anche se il futuro delle vetture stradali va nella direzione di diminuire le emissioni.

Caro cavallino33,

La ringrazio della sua domanda.
Uno dei principali impegni della FOTA è quello di ridurre i costi per riportarli, nel giro di 2 anni a quelli degli anni 90 senza perdere la sfida tecnologica e sportiva di più alto livello. Per quanto riguarda l'efficienza delle nostre vetture di produzione, in termini anche di emissioni, abbiamo un impegno molto concreto di ridurre entro il 2012 le emissioni di Co2 del 40% rispetto ai livelli della gamma del 2007.

reky_86 chiede di tornare alla vera F1, di farla tornare ai livelli agonistici degli anni 2000, allo spettacolo, a gareggiare su circuiti del passato.

Cara Ivana,

grazie del suo messaggio.
Quello che posso garantirle è che come Ferrari e FOTA siamo impegnati per mantenere intatto lo spirito e l'essenza della Formula 1, ed ascoltare costantemente i nostri tifosi. Per quanto riguarda i circuiti su cui si corre, sicuramente quelli storici hanno sempre un grande fascino, così come per Ferrari come per tutte le squadre sarà importante tornare in Nord America.

Kupilainen chiede se la FOTA abbia pensato a mantenere una grande interazione coi tifosi, magari su una base regolare.

Caro Kupilainen

Grazie del messaggio.
E' importante per tutti ascoltare e parlare con i nostri tifosi. Noi cerchiamo di farlo costantamente soprattutto utilizzando questo sito, che è il modo più immediato di essere a diretto contatto con noi.

MaxMove chiede se il kers verrà utilizzato in futuro in Formula 1, e se Ferrari pensa di utilizzarlo su vetture stradali.

Caro MaxMove

per l'anno prossimo tutte le squadre hanno già deciso che non utilizzeranno il kers in F1. Per quanto riguarda invece le nostre vetture di produzione, già da tempo stiamo studiando delle possibilità ibride, ma bisogna aspettare ancora qualche anno per vederle sul mercato.

Via | Ferrari.com

  • shares
  • Mail
20 commenti Aggiorna
Ordina: