Ferrari, week-end in pista con le Rosse

ferrari

Nella terza tappa del Campionato GT Open, disputata sul circuito belga di Spa-Francorchamps, la Ferrari ha concluso sul podio in entrambe le prove. Al termine della prima frazione Michele Rugolo e Giacomo Ricci, al volante di una F430 della Advanced Engineering, hanno conquistato il terzo posto alle spalle delle Porsche di Raymond Narac-Patrick Pilet e Gianluca Roda-Richard Lietz.

In Gara 2 la vettura schierata dalla scuderia Trottet Racing è riuscita ad aggiudicarsi la seconda posizione, tra le Porsche di Roda-Lietz e Pedro Couceiro-Manuel Giao, grazie all’ottima prestazione del suo equipaggio, formato da Marcel Fassler e Joel Camathias. Il quarto appuntamento con la serie spagnola è in programma nel prossimo weekend sul circuito di Donington.

Nel quarto round della serie a stelle e strisce del Ferrari Challenge Trofeo Pirelli, tornato in scena sul tracciato di Road America, nel Wisconsin, la vittoria nella prima prova è stata appannaggio di Scott Tucker (Boardwalk Ferrari), seguito da Zak Brown e Henri Richard, alla guida di due F430 schierate da Ferrari of Silicon Valley. Al termine della seconda frazione si è invece assistito alla rivincita di Mark McKenzie (Ferrari of Houston), saldo alla guida del combattutissimo campionato, davanti a Scott Tucker e Henri Richard.

Per lo Shell Historic Challenge, nella griglia composta da esemplari montanti freni a disco, Lawrence Stroll a bordo di una 512 M Sunoco ha regolato al traguardo in Gara 1 Jim Fuchs (512 BB/LM) e Chuck Wegner (512 BB/LM); Fuchs ha poi conquistato la vittoria in Gara 2, seguito ancora da Wegner e Stephen Dudley (308 GTB/M). La griglia dedicata alle vetture con freni a tamburo ha registrato in entrambe le prove il medesimo ordine di arrivo, con il successo di Peter Giddins (Maserati 250F) su Jeff O’Neill, al volante di una vettura gemella, e Chuck Wegner (Maserati 200SI). La serie nordamericana tornerà in pista sul circuito canadese di Mont Tremblant nel fine settimana del 26 luglio.

Via | Press Ferrari

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: