La FOTA vuole riportare la Formula 1 in America



La FOTA sta pianificando quelli che dovrebbero essere i destini della Formula 1 e le nuove strategie, sicuramente il ritorno negli USA è una priorità per l’organizzazione facente capo ai costruttori: che certamente non possono abbandonare un mercato come quello Americano.

In questa stagione le Formula 1 non correranno ne a Indianapolis dove si corse l’ultima volta nel 2007, ne in Canada, c’è immediato bisogno di un’inversione di tendenza. Lo stesso Luca di Montezemolo s’è espresso in questa direzione: “Per noi l'America fa parte della nostra storia, abbiamo splendidi ricordi a Daytona e al Sebring, recentemente Michael Schumacher ottenne splendide vittorie a Indianapolis, per noi è importante correre lì per il mercato, per i tanti fans che abbiamo".

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: