Trofeo Abarth 500 Europe sul circuito cittadino di Oporto



Si disputa sabato 4 e domenica 5 luglio sul suggestivo circuito cittadino di Oporto in Portogallo il terzo appuntamento del Trofeo Abarth 500 Europe, che vede al via piloti in rappresentanza di 6 nazioni.

Dopo le gare di Valencia (Spagna) e Brno (Repubblica Ceca) la classifica vede al comando l’italiano Manuel Villa, che precede il francese Benoit Perret, lo spagnolo Lucas Guerrero e il ceco Peter Fulin.

Sono ben piazzati anche due giovanissimi italiani, Enrico Fulgenzi e Simone Monforte, rispettivamente quinti e sesti nella graduatoria.

Il Trofeo Abarth 500 Europe si sta dimostrando molto eterogeneo nella partecipazione dei piloti, con la presenza di driver più esperti acconto a giovanissimi esordienti.

In Portogallo i piloti della Abarth 500 Assetto Corse, accreditate di una potenza di 190 CV, si affrontano su un tracciato cittadino particolarmente spettacolare e impegnativo, lungo 4720 metri, che si snoda intorno al parco di Boavista. Un circuito storico, che aveva ospitato il Grand Prix del Portogallo negli anni Cinquanta.

Oggi (venerdì 3 luglio) sono in programma due sessioni di prove libere alle ore 14,15 e alle 17,15. Domani (sabato 4 luglio) le prove di qualificazione sono alle 10,30, mentre la prima gara si disputa alle 17,30. Domenica, alle 13,15 si corre Gara2.

Classifica provvisoria Trofeo Abarth 500 Europe: 1. Manuel Villa ITA 61 punti; 2. Benoit Perret FRA 46; 3. Lucas Guerrero ESP punti 43; 4. Petr Fulin CZE 38; 5. Enrico Fulgenzi ITA 37; 6. Simone Monforte ITA 36; 7. Michael Vorba CZE 30; 8. Noel Jamal ESP 28; 9. Alex Campani ITA 27; 10. Javier Macias ESP e Jorge Rodrigues PT 20.

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail