Rally: IRC Basso al terzo posto dopo la seconda tappa del Rally di Russia



La Grande Punto Abarth S2000 di Giandomenico Basso e Mitia Dotta ha concluso al terzo posto la seconda tappa del Rally di Russia, sesto appuntamento dell’Intercontinental Rally Challenge. Una tappa molto difficile nella quale il pilota ufficiale Abarth ha accusato una foratura, che però non gli ha impedito di conservare un buon piazzamento.

Il suo compagno di squadra Anton Alen, in coppia con Timo Alanne, è invece stato costretto al ritiro nel corso della nona prova speciale per uscita di strada, mentre sin trovava al terzo posto ed era in piena progressione.

Il Rally di Russia si conclude domani con altre 5 prove speciali per un totale di 55 km di velocità.

Classifica Rally di Russia dopo la 2^ tappa: 1. Hanninen-Markkula (Skoda Fabia S2000) in 1 ora 11’55”6; 2. Kopecky-Stary (Skoda Fabia S2000) + 59”8; 3. Basso-Dotta (Abarth Grande Punto S2000) a 2’47”4; 4. Flodin-Andersson (Subaru Impreza) a 4’30”0; 5. Zheludov-Kolomeiseva (Peugeot 207 S2000).

Via | Comunicato Stampa

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: