F1, Renault conferma Piquet per il GP di Ungheria

nelson piquet

In Formula 1 si era diffusa la voce che Nelson Piquet junior sarebbe stato appiedato dalla Renault dopo il Gran Premio di Germania. La notizia non era infondata, visto che la casa francese nelle ultime ore ha assicurato il suo impiego anche per la prossima tappa del mondiale, che si svolgerà in Ungheria. Pare che il contratto prevedesse, dopo il Nurburgring, una conferma legata ai risultati.

Questa è arrivata. In ogni caso resta palpabile la delusione nel team transalpino per un rendimento inferiore alle aspettative. Nelle nove gare sin qui disputate il pilota brasiliano non ha incassato nemmeno un punto, scatenando le ire del management, poco disposto a concedergli troppe chances per il futuro. Il giovane figlio d'arte dovrà darsi molto da fare per conservare il sedile.

All'Hungaroring potrà esprimere il suo potenziale con lo stesso step della monoposto di Fernando Alonso. Una condizione che gli toglie qualsiasi alibi. Dice Piquet: "In Germania non potevo tenere il passo di Fernando perché non avevo a disposizione i suoi stessi aggiornamenti. In Ungheria dovremmo correre con le medesime condizioni, quindi spero di essere più competitivo. L'obiettivo come al solito è centrare la terza manche delle qualifiche e quindi cercare di fare punti in gara". Vedremo...

Via | Datasport.it

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: