GP USA prove libere



Primo turno di prove libere sul circuito di Indianapolis, dove la Formula 1 deve far dimenticare il fattaccio dello scorso anno. Il più veloce è ancora una volta il tester Honda Davidson, seguito da Michael Schumacher che dopo due giri finisce nella sabbia spegnendo il motore , però bisogna sottolineare la facilità con cui al secondo giro si è portato a tre decimi da Davidson. Al terzo posto si inserisce Kubica con un ritardo già nell’ordine del secondo e a seguire i titolari Honda Barrichello e Button, molto bene Neel Jani sesto con la Toro Rosso, e Giorgio Mondini settimo con la Midland.

Di seguito i tempi

1 - Anthony Davidson (Honda RA106) - 1'12"083 - 27 giri

2 - Michael Schumacher (Ferrari 248) - 1'12"458 - 3

3 - Robert Kubica (Bmw Sauber F1.06) - 1'13"008 - 31

4 - Rubens Barrichello (Honda RA106) - 1'13"090 - 5

5 - Jenson Button (Honda RA106) - 1'13"189 - 6

6 - Neel Jani (Toro Rosso SRT1-Cosworth) - 1'13"710 - 24

7 - Giorgio Mondini (Midland M16-Toyota) - 1'14"654 - 33

8 - Alexander Wurz (Williams FW28-Cosworth) - 1'14"745 - 38

9 - Scott Speed (Toro Rosso SRT1-Cosworth) - 1'14"791 - 8

10 - Robert Doornbos (Red Bull RB2-Ferrari) - 1'15"018 - 22

11 - Tiago Monteiro (Midland M16-Toyota) - 1'15"091 - 8

12 - Vitantonio Liuzzi (Toro Rosso SRT1-Cosworth) - 1'15"532 - 8

13 - Christijan Albers (Midland M16-Toyota) - 1'15"647 - 10

14 - Takuma Sato (Super Aguri SA05-Honda) - 1'15"971 - 17

15 - Sakon Yamamoto (Super Aguri SA05-Honda) - 1'16"116 - 31

16 - Franck Montagny (Super Aguri SA05-Honda) - 1'16"489 - 17



Sopra e sotto: bellezze al box Renault





Sopra:si aprono sfoghi d'aria sulla Ferrari

Foto del titolo:Davidson

Foto:motorsport.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: