Massa migliora. Il suo medico: "Vede anche dall'occhio sinistro"

felipe massa

Giungono notizie sempre più confortanti dall'ospedale AEK di Budapest, dove è ricoverato Felipe Massa. Il pilota brasiliano della Ferrari, dopo l'incidente avuto nelle qualifiche del GP d'Ungheria, lancia segnali di chiara ripresa, che lasciano ben sperare per il futuro.

Anche se dal nosocomio non sono arrivati nuovi bollittini, ad aggiornare sul quadro clinico ha provveduto Dino Altman, medico personale del paulista, che ha detto: "Le condizioni migliorano continuamente e velocemente. Felipe è sempre più spesso sveglio e reattivo. Ha parlato con diverse persone, usando tre lingue diverse e rispondendo in modo coerente. Svolge molto bene tutti gli esercizi fisioterapici cui viene sottoposto".

Ma le attenzioni di tutti, ora che i pericoli maggiori sono scongiurati, si concentrano sulla salute del nervo ottico. Anche su questo fronte il dr. Altman tranquillizza: "Ha aperto l'occhio sinistro e ha confermato che può vedere anche da quello. Per quanto riguarda il prossimo futuro dobbiamo sempre essere prudenti, ma posso dire che ci sono dei segnali molto positivi". Per capire a che livello è la funzionalità dell'organo occorrerà attendere ancora qualche giorno. Speriamo che tutto volga al meglio.

Via | F1grandprix.it

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: