CIR: Luca Cantamessa ritorna alle gare

cantamessa

Luca Cantamessa e il suo navigatore Piercarlo Capolongo, campioni tricolori indipendenti nel 2008, tornano dopo 8 mesi di forzata inattività al 45° Rally del Friuli e delle Alpi Orientali che si svolgerà ad Udine il 27, 28 e 29 agosto, con la Peugeot 207 Super 2000 del Team Balbosca.

L'appuntamento agonistico, valido per il Campionato Italiano, vedrà ai nastri di partenza il forte pilota astigiano. La decisione è stata presa dopo il test, svoltosi mercoledì 29 luglio a Fortunago (PV), dove i tecnici ed i meccanici della factory Balbosca, coaiudavati da alcuni colleghi giunti appositamente dalla Francia, hanno messo a disposizione di Cantaluka e Kapo la Peugeot 2007 Super 2000 per un'intensa giornata di lavoro.

Dice il pilota piemontese: "Dopo 8 mesi di inattività è stata grande la mia felicità nel risalire su una macchina da gara. Non potevamo ritornare a correre in una gara migliore di questa. Ci divertiremo e speriamo di far divertire anche il pubblico. Quest’anno abbiamo un unico grande rammarico: non aver potuto difendere il titolo conquistato l’anno scorso, sono fiducioso che il ritorno sarà di buon auspicio per il finale di stagione 2009 e per un 2010 che spero mi veda di nuovo protagonista".

Non mancano le incognite, per la lunga pausa e per il feeling con una vettura usata una sola volta, l'anno scorso a Sanremo, e ben diversa dalla Mitsubishi impiegata negli ultimi tre anni, sulla quale ha collezionato prestazioni maiuscole. Ma l'importante è ricominciare. Il rallismo italiano ritrova uno dei suoi più veloci ed affidabili protagonisti.

Via | Press Office

  • shares
  • Mail