Formula 1: da domani Pirelli lavorerà ai nuovi pneumatici da 18 pollici

Pirelli guarda ad una possibile modifica del regolamento tecnico ed inizia a sviluppare i nuovi pneumatici da 18 pollici, che da domani saranno montati su una Lotus E22.

pirelli_18_inches_f1_tyre

Una Lotus E22 verrà utilizzata dai tecnici Pirelli quale banco di prova per valutare l’efficacia dei nuovi pneumatici da 18 pollici, su cui l’azienda milanese inizierà domani a lavorare in vista del possibile cambio di regolamento (atteso nel 2018).

La monoposto inglese verrà modificata nell’altezza da terra e nelle sospensioni, che torneranno ad essere molto più sollecitate di quanto non avvenga ora: le odierne gomme da 13 pollici assolvono infatti ad una funzione ammortizzante, che pneumatici di maggior dimensione non potranno più garantire. Pirelli vorrebbe tuttavia concentrarsi su pneumatici di misura ancor più generosa (19 pollici), ma si è per il momento fermata ad un compromesso.

Le gomme da 18 pollici verranno testate a partire da domani. Paul Hembery, direttore di Pirelli Motorsport, ha fornito qualche giorno fa una succulenta anticipazione e rivelato al quotidiano spagnolo Marca che

in vista del 2015 cambieremo qualcosa nei nostri pneumatici. Dobbiamo ridurre le misure della parte centrale per poter distribuire la temperatura in modo equivalente su tutta la superficie

Inoltre

Gli pneumatici duri andranno a scomparire. Forse li manterremo solamente per Suzuka, ma di certo le nostre scelte sono influenzate dai consigli della Fia e delle prime sei scuderie

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: