GP Germania F1 2014: vince Rosberg! Poi Bottas ed Hamilton

GP Germania F1 2014: Rosberg chiude in testa dal primo all'ultimo giro e precede sul traguardo Bottas ed Hamilton. Quinto Alonso e undicesimo Raikkonen.

a:2:{s:5:"pages";a:6:{i:1;s:0:"";i:2;s:13:"Le qualifiche";i:3;s:29:"GP Germania F1 2014: libere 3";i:4;s:29:"GP Germania F1 2014: libere 2";i:5;s:29:"GP Germania F1 2014: libere 1";i:6;s:32:"Gli orari e la programmazione TV";}s:7:"content";a:6:{i:1;s:7379:" 2014_germany_gp

GP Germania F1 2014: Nico Rosberg ha mantenuto la prima posizione per tutti i 67 giri ed ha vinto il GP di casa con relativa tranquillità. In seconda posizione ha chiuso Vallteri Bottas, davanti a Lewis Hamilton. L’inglese non è riuscito nel colpo di reni, dopo aver disputato una gara comunque egregia: ha di fatto annullato le conseguenze dell’incidente di ieri e della penalizzazione scontata in griglia (è partito 20°). Quarto ha concluso Sebastian Vettel, davanti a Fernando Alonso, Daniel Ricciardo, Nico Hulkenberg, Jenson Button, Kevin Magnussen e Sergio Perez.

La cronaca della gara

67° giro - Rosberg, Bottas, Hamilton, Vettel, Alonso, Ricciardo.
66° giro - Bottas resiste agli attacchi di Hamilton.
62° giro - Alonso quinto! Che duello fra i due.
61° giro - Hamilton ha nel frattempo raggiunto Bottas.
60° giro - Alonso non riesce a sorpassare Ricciardo.
57° giro - Rosberg, Bottas, Hamilton, Vettel, Ricciardo, Alonso, Button, Hulkenberg, Magnussen e Maldonado.
57° giro - Il ferrarista sorpassa Button e conquista la sesta posizione.
56° giro - Ultima sosta per lo spagnolo, che torna in pista settimo.
55° giro - Hamilton sorpassa Alonso.
54° giro - 1’19’’908. Hamilton col giro record.
52° giro - I commissari hanno impiegato tre giri per spostare la Sauber di Sutil
52° giro - Rosberg, Bottas, Alonso, Hamilton, Vettel, Button, Hulkenberg, Ricciardo, Magnussen, Raikkonen.
51° giro - Hamilton ai box.
50° giro - Sutil si gira e resta fermo in pieno rettilineo!
49° giro - L’inglese passo il ferrarista. E’ terzo. Che gara!
49° giro - Hamilton sta guadagnando 1.5 secondi al giro su Alonso!
48° giro - Dal box informano Rosberg che non è attesa pioggia entro fine gara.
46° giro - A fuoco la macchina di Kvyatt! Il russo sta bene ed esce dall’abitacolo a piedi.
46° giro - Alonso ha ripreso Bottas, mentre Alonso si ferma ai box.
45° giro - Rosberg ha oltre 11 secondi di vantaggio su Bottas, Hamilton quasi 9 di ritardo da Vettel.
43° giro - Rosberg, Bottas, Alonso, Vettel, Hamilton, Button, Ricciardo, Hulkenberg, Magnussen e Raikkonen.
42° giro - Anche Hamilton ai box.
41° giro - Seconda sosta per Bottas, che torna in pista terzo.
39° giro - Ricciardo stabilisce il giro record (1’21’’203).
38° giro - Alonso e Vettel passano Hulkenberg.
35° giro - Rosberg, Bottas, Hamilton, Hulkenberg, Alonso, Vettel, Button, Ricciardo, Vergne, Maldonado.
35° giro - L’asturiano sorpassa Vettel (uscito ad inizio giro dai box) e si riporta in sesta posizione.
34° giro - Seconda sosta per Alonso.
33° giro - Hamilton scavalca anche il tedesco. E’ quinto.
32° giro - L’inglese ha già ripreso Hulkenberg!
32° giro - Hamilton passa. E' sesto.
31° giro - Hamilton stacca Ricciardo e si fa minaccioso su Button. Va alla ricerca della sesta posizione.
30° giro - Vergne, Magnussen, Perez, Sutil e Maldonado sono racchiusi in circa 2.5 secondi. Vergne è decimo.
30° giro - Hamilton e Ricciardo sono ancora in lotta, questa volta per l’ottava posizione.
28° giro - Si ferma Grosjean.
28° giro - Fra Vettel ed Alonso ci sono solo 8 decimi.
27° giro - L’ex campione del mondo esce dai box in decima posizione.
27° giro - Hamilton ai box.
27° giro - Rosberg, Bottas, Hamilton, Vettel, Alonso, Hulkenberg, Button, Ricciardo, Raikkonen e Magnussen.
24° giro - Raikkonen è chiamato alla rimonta dopo essersi fermato a sostituire il musetto.
24° giro - Gran bella gara fino a questo momento. Tanti duelli, anche nelle posizioni di rincalzo.
22° giro - L’inglese è ora rallentato dalle gomme, decisamente usurate.
21° giro - I giri da percorrere sono 67.
21° giro - Hamilton si è lasciato infilare da Bottas.
18° giro - Rosberg, Hamilton, Bottas, Vettel, Alonso, Raikkonen, Hulkenberg, Maldonado, Button e Magnussen.
17° giro - Rosberg ha 7.8 secondi di vantaggio su Hamilton, che però non si è ancora fermato ai box.
17° giro - Alonso ora è quinto, dietro a Vettel.
16° giro - Rosberg ai box.
16° giro - Vettel esce dai box dietro alle due Ferrari ed impiega solo qualche centinaio di metri per sorpassarle tutte e due. Gran sorpasso anche questo!
14° giro - Rosberg, Bottas, Vettel, Hulkenberg, Perez, Hamilton, Raikkonen, Alonso, Sutil, Gutierrez.
14° giro - Che sorpasso di Hamilton! L’inglese in staccata fa secchi Raikkonen e Ricciardo.
13° giro - Alonso ai box. E' il primo a fermarsi.
12° giro - Ricciardo passa Raikkonen, mentre Hamilton non riesce a scrollarsi di dosso il finlandese e perde terreno dalla Red Bull.
10° giro - Hamilton resta attaccato a Ricciardo, ma i due sembrano più interessati a rimontare che non a darsi battaglia.
9° giro - Bel duello fra Perez e Kvyat per la settima posizione: il russo però osa troppo, cerca un sorpasso all’esterno e finisce in testa coda, dopo aver toccato l’avversario.
7° giro - Ricciardo ed Hamilton passano Sutil.
7° giro - Rosberg stabilisce il secondo giro record consecutivo (1'22''1).
6° giro - L'inglese tallona Ricciardo.
4° giro - Hamilton è tredicesimo.
4° giro - Alonso è quarto a 3.8 secondi.
3° giro - Rosberg allunga in testa. Magnussen è ripartito dopo l'incidente.
3° giro - Rientra la safety car. Hamilton è al momento quart'ultimo.
2° giro - La colpa sembra essere del danese, entrato troppo deciso nella prima curva: ha toccato Massa e lo ha mandato ruote all'aria.
2° giro - Rosberg, Bottas, Vettel, Alonso, Hulkenberg, Button, Kvyatt, Perez, Raikkonen, Sutil.
1° giro - Safety car in pista.
1° giro - Rosberg tiene la testa, mentre Massa e Magnussen si toccano a vicenda e finiscono fuori!
1° giro - Partiti!
14.00 - Inzia il giro di formazione.
13.52 - Otto minuti al via della gara. Il cielo su Hockenhaim è grigio.
13.45 - Hamilton è stato retrocesso di 5 posizioni in seguito alla sostituzione del cambio. Partierà 20°.

";i:2;s:3314:"

Le qualifiche

2014_germany_gp

GP Germania F1 2014: Nico Rosberg conquista la pole position ed ha l’occasione per allungare nuovamente in classifica generale, dopo l’incidente accusato da Hamilton nella Q1 e che lo obbligherà a partire 16°. Il tedesco della Mercedes è seguito dalle Williams di Valtteri Bottas e Felipe Massa. Quarto Kevin Magnussen, mentre le Ferrari hanno chiuso in settima (Alonso) e dodicesima posizione (Raikkonen).

15.11 - Rosberg, Bottas, Massa, Magnussen, Ricciardo, Vettel, Alonso, Kvyatt, Hulkenberg e Perez.
15.10 - Rosberg in pole!
15.09 - Termina la Q3!
15.05 - Questa la top ten prima dell’ultimo tentativo: Rosberg, Bottas, Massa, Vettel, Magnussen, Ricciardo, alonso, Kvyatt, Hulkenberg e Perez.
15.03 - Alonso indietrissimo dopo il primo tentativo: è 6° ad oltre 1.7 secondi.
15.01 1'16'548. Rosberg subito in testa.
14.57 - Inizia la Q3!

14.50 - Restano fuori dalla Q3 Button, Raikkonen, Vergne, Gutierrez, Grosjean ed Hamilton.
14.50 - Raikkonen abortisce l'ultimo tentativo.
14.49 - Termina la Q2!
14.49 - Raikkonen non si migliora, ma avrà un altro tentativo: è passato sul traguardo proprio mentre veniva esposta la bandiera a scacchi.
14.44 - Mancano quattro minuti ed al momento sarebbero fuori Raikkonen, Vergne, Grosjean e Gutierrez.
14.42 - Rosberg stabilisce il miglior giro ('1'17''109).
14.39 - Massa è al momento in testa (1'17''790).
14.36 - Inizia la Q2!

14.28 - Hamilton è riuscito a qualificarsi alla Q2, ma ovviamente non vi parteciperà.
14.28 - Restano fuori Sutil, Bianchi, Maldonado, Kobayashi e Chilton.
14.26 - Termina la Q1!
14.26 - Lo spagnolo sale in 6° piazza.
14.25 - Alonso rischia: ha il 15° tempo.
14.23 - Rosberg conquista agevolmente la prima posizione (montava le morbide).
14.20 - Ericsson alza bandiera bianca per colpa di un guasto alla sua Caterham.
14.19 - Rosberg è il primo a riguadagnare la pista perché l'unico senza tempo.
14.19 - Si riparte!
14.15 - Hamilton sta bene: è sceso dall'auto sulle sue gambe.
14.12 - L'inglese ha avuto un problema sull'asse posteriore, alleggeritosi di colpo.
14.11 - Bandiera rossa!
14.10 - Hamilton esce di pista! Gran botta.
14.09 - Mancano circa 8 minuti ed in testa c'è Bottas, seguito da Hamilton. Alonso è quarto.
14.06 - Hamilton sale in testa e rifila quasi 7 decimi a Magnussesn.
14.00 - Inizia la Q1! Il primo a scendere in pista è Bianchi.
13.57 - Pochi minuti al via delle qualifiche.

";i:3;s:2248:"

GP Germania F1 2014: libere 3

2014_nico_rosberg_germany_gp

GP Germania F1 2014: la terza sessione di prove libere conferma l’esito della prima e vede nuovamente Nico Rosberg davanti al compagno di team Lewis Hamilton. In terza posizione c’è Fernando Alonso, a soli 4 millesimi dall’inglese e con quasi due decimi di vantaggio su Felipe Massa. In quinta posizione troviamo Valtteri Bottas, davanti a Kevin Magnussen, Daniel Ricciardo, Kimi Raikkonen, Sebastian Vettel e Nico Hulkenberg. Il via delle qualifiche è previsto alle 14.

Tempi e distacchi delle libere 3

Nico Rosberg Mercedes 1m17.779s
Lewis Hamilton Mercedes 1m18.380s +0.601s
Fernando Alonso Ferrari 1m18.384s +0.605s
Felipe Massa Williams-Mercedes 1m18.575s +0.796s
Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1m18.611s +0.832s
Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1m18.756s +0.977s
Daniel Ricciardo Red Bull-Renault 1m18.769s +0.990s
Kimi Raikkonen Ferrari 1m18.842s +1.063s
Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m18.890s +1.111s
Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1m19.127s +1.348s
Daniil Kvyat Toro Rosso-Renault 1m19.131s +1.352s
Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Renault 1m19.470s +1.691s
Jenson Button McLaren-Mercedes 1m19.489s +1.710s
Sergio Perez Force India-Mercedes 1m19.505s +1.726s
Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1m19.601s +1.822s
Romain Grosjean Lotus-Renault 1m20.078s +2.299s
Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1m20.198s +2.419s
Pastor Maldonado Lotus-Renault 1m20.466s +2.687s
Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1m20.844s +3.065s
Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1m21.018s +3.239s
Marcus Ericsson Caterham-Renault 1m23.077s +5.298s
Max Chilton Marussia-Ferrari 1m23.449s +5.670s

";i:4;s:2475:"

GP Germania F1 2014: libere 2

2014_lewis_hamilton_gp_germany

GP Germania F1 2014: I due piloti Mercedes si scambiano le posizioni e restano al comando delle libere 2. Lewis Hamilton scalza dalla vetta Nico Rosberg (lontano solo 25 millesimi) e vede avvicinarsi Daniel Ricciardo, staccato di appena 1 decimo. Risale Kimi Raikkonen, anche se il margine di ritardo è superiore al mezzo secondo. In quinta e sesta posizione si trovano Kevin Magnussen e Felipe Massa, mentre Fernando Alonso scivola in nona posizione (ad 1 secondo) e chiude alle spalle di Sebastian Vettel. Le condizioni climatiche sono rimaste stabili, all’insegna del gran caldo: in mattinata l’asfalto ha raggiunto i 45°, mentre nel pomeriggio la temperatura massima si è spinta fino a 58°.

Tempi e distacchi delle libere 2

Lewis Hamilton Mercedes 1m18.341s
Nico Rosberg Mercedes 1m18.365s +0.024s
Daniel Ricciardo Red Bull-Renault 1m18.443s +0.102s
Kimi Raikkonen Ferrari 1m18.887s +0.546s
Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1m18.960s +0.619s
Felipe Massa Williams-Mercedes 1m19.024s +0.683s
Jenson Button McLaren-Mercedes 1m19.221s +0.880s
Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m19.248s +0.907s
Fernando Alonso Ferrari 1m19.329s +0.988s
Valtteri Bottas Williams-Mercedes 1m19.385s +1.044s
Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1m19.417s +1.076s
Daniil Kvyat Toro Rosso-Renault 1m19.452s +1.111s
Sergio Perez Force India-Mercedes 1m19.581s +1.240s
Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1m19.593s +1.252s
Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Renault 1m19.760s +1.419s
Pastor Maldonado Lotus-Renault 1m20.158s +1.817s
Romain Grosjean Lotus-Renault 1m20.358s +2.017s
Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1m20.504s +2.163s
Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1m21.328s +2.987s
Marcus Ericsson Caterham-Renault 1m21.870s +3.529s
Max Chilton Marussia-Ferrari 1m21.898s +3.557s
Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1m23.728s +5.387s

";i:5;s:2624:"

GP Germania F1 2014: libere 1

2014_nico_rosberg_gp_germany

GP Germania F1 2014: Nico Rosberg ha stabilito il miglior tempo nella prima sessione di prove libere, relegando in seconda posizione Lewis Hamilton. L’inglese ha comunque accusato un ritardo decisamente contenuto (65 millesimi), mentre Fernando Alonso occupa la terza posizione e si trova staccato di 292 millesimi.

Quarto Daniel Ricciardo e quinto Jenson Button, mentre Sebastian Vettel, Kevin Magnussen, Kimi Raikkonen, Daniil Kvyat e Adrian Sutil completano la top ten. Ha partecipato alla sessione anche Susie Wolff, collaudatrice del team Williams, giunta 15° a soli due decimi da Felipe Massa (11°) e di nuovo vittima di un malfunzionamento.

La sua monoposto è comunque tornata in pista e la 32enne inglese ha così potuto terminare la sessione, dimenticando la sfortunata esperienza vissuta a Silverstone (quando alzò bandiera bianca dopo pochi minuti).

Tempi e distacchi delle libere 1

Nico Rosberg Mercedes 1m19.131s
Lewis Hamilton Mercedes 1m19.196s +0.065s
Fernando Alonso Ferrari 1m19.423s +0.292s
Daniel Ricciardo Red Bull-Renault 1m19.697s +0.566s
Jenson Button McLaren-Mercedes 1m19.833s +0.702s
Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m20.097s +0.966s
Kevin Magnussen McLaren-Mercedes 1m20.105s +0.974s
Kimi Raikkonen Ferrari 1m20.210s +1.079s
Daniil Kvyat Toro Rosso-Renault 1m20.337s +1.206s
Adrian Sutil Sauber-Ferrari 1m20.505s +1.374s
Felipe Massa Williams-Mercedes 1m20.542s +1.411s
Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Renault 1m20.586s +1.455s
Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1m20.592s +1.461s
Sergio Perez Force India-Mercedes 1m20.598s +1.467s
Susie Wolff Williams-Mercedes 1m20.769s +1.638s
Giedo van der Garde Sauber-Ferrari 1m20.782s +1.651s
Romain Grosjean Lotus-Renault 1m21.603s +2.472s
Pastor Maldonado Lotus-Renault 1m21.854s +2.723s
Kamui Kobayashi Caterham-Renault 1m22.572s +3.441s
Jules Bianchi Marussia-Ferrari 1m22.982s +3.851s
Marcus Ericsson Caterham-Renault 1m23.256s +4.125s
Max Chilton Marussia-Ferrari 1m23.299s +4.168s

";i:6;s:541:"

Gli orari e la programmazione TV

Venerdì 18 luglio

10.00 – 11.30 Prove libere: 1 diretta Sky Sport F1 | differita Raisport 2 dalle 14:30
14.00 – 15.30 Prove libere: 2 diretta Sky Sport F1 | differita Raisport 2 dalle 22:00

Sabato 19 luglio

11.00 – 12.00 Prove libere: 3 diretta Sky Sport F1 HD

14.00 Qualifiche: diretta Sky Sport F1 HD | differita Rai 2 dalle 18:05

Domenica 20 luglio

14.00 Gara: diretta Sky Sport F1 HD | differita Rai 2 dalle 21:00
";}}

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail